formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Ibrido aggiornato sulla Ferrari,
ma Leclerc in Russia parte dal fondo

Charles Leclerc potrà contare su una potenza extra a partire dal Gran Premio di Russia di questo weekend. La Ferrari del mone...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
25 Lug [20:01]

Imola, gara 3
Crawford fa il vuoto

Da Imola - Giulia Rango - Foto Speedy

Vincitore di gara uno, Jak Crawford si è ripetuto anche in gara 3, battendo Roman Stanèk, che ha invece vinto la seconda corsa. L’americano, dopo essere partito dalla pole position, ha anche registrato il giro più veloce in 1’35”429. Durante il quinto giro però, si è rinnovata la battaglia tra i due, con Stanèk che ha completato un sorpasso bello e pulito sull’americano. Crawford tuttavia non si è lasciato intimorire, e ha restituito il colpo al settimo giro. La distanza tra i due è rimasta minima fino ai giri finali, quando poi il ceco non ha saputo più tenere il ritmo del rivale, che di conseguenza ha allungato.

Terzo posto per Cameron Das, da cui ci si aspetta ancora di più. Questo fine settimana ha totalizzato “solo” 25 punti, ma è riuscito a tenere dietro l’altro contendente al titolo, Louis Foster, mantenendo così la prima posizione nella classifica piloti. Proprio Foster è stato impegnato in una lotta serrata con Das per la terza posizione. Ora l’inglese è a quota 224 punti e lo dividono dall’americano solo quattro lunghezze. Il compagno in CryptoTower, Nazim Azman, si è piazzato subito dietro di lui, riuscendo a migliorare un weekend che non lo ha visto proprio protagonista.

Sorprendente sesta posizione per Oxley, che a Imola ha debuttato in Euroformula. Buon risultato anche quello ottenuto da Filip Kaminiarz (settimo) che era stato costretto a ritirarsi nelle prime due gare. Seguono Chovanec, Stevenson, che in questi giorni non è riuscito veramente a lasciare il segno (lui che ha vinto una gara a Budapest), e infine Scionti.

I tre ritirati: Villagomez, Trulli e Bolukbasi, sono stati coinvolti nello stesso incidente. Enzo Trulli, che partito terzo aveva mantenuto la posizione, è finito quinto, sorpassato da Das e Foster. A causa di un problema alla vettura, ha poi rallentato nell’uscita dalla Rivazza, bloccando il gruppo dei tre piloti di Van Amersfoort (Bolukbasi, Villagomez e Stevenson). Il turco è stato costretto ad alzare il piede mentre arrivava ancora ad alta velocità Villagomez, mentre Stevenson per evitare ulteriori contatti, ha tirato dritto, finendo lunga nella ghiaia.

Si chiude così il weekend a Imola: tripletta Motopark in gara 3 con Crawford che ha dato un forte segnale a Das e Foster. Al di là di questo, CryptoTower rimane comunque in prima posizione nella classifica costruttori, a quota 118 punti contro i 112 di Motopark.

Domenica 25 luglio 2021, gara 3

1 - Jak Crawford (Dallara-Spiess) – Motopark – 35’45”493
2 - Roman Stanèk (Dallara-Spiess) – Motorpark – 4”222
3 - Cameron Das (Dallara-Spiess) - Motopark - 14”238
4 - Louis Foster (Dallara-Spiess) – CryptoTower – 15”902
5 - Nazim Azman (Dallara-Spiess) - CryptoTower – 16”325
6 - Branden Lee Oxely (Dallara-HWA) - Drivex – 47”325
7 - Filip Kaminiarz (Dallara-Spiess) – CryptoTower – 47”636
8 - Zdenek Chovanec (Dallara-HWA) - Double R – 48”960
9 - Casper Stevenson (Dallara-HWA) - Van Amersfoort – 51”216
10 - Enzo Scionti (Dallara-HWA) - Drivex – 53”686
11- Josh Mason (Dallara-HWA) - Double R – 1’06”537

Giro più veloce: Jak Crawford 1’35”429

Ritirati
Rafael Villagomez
Enzo Trulli
Cem Bolukbasi

Il campionato
1.Das 228; 2.Foster 224; 3.Crawford 178; 4.Azman 175; 5.Stevenson 151; 6.Villagomez 123; 7.Trulli 83; 8.Bolukbasi 73; 9.Mason 70; 10.Kaminiarz 57.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone