formula 1

Imola - Piastri penalizzato
Le Ferrari in seconda fila

Era nell'aria e puntualmente è arrivata. Oscar Piastri ha rovinato la sua eccezionale prestazione in qualifica, che lo av...

Leggi »
formula 1

Imola - Qualifica
Verstappen non fa prigionieri

Max Verstappen e la Red Bull erano in difficoltà fino al terzo turno libero di questa mattina. Stavano lavorando sodo in base...

Leggi »
indycar

Indy 500, Qualifica 1
Dominio del team Penske

Team Penske mostruoso nel primo giorno di qualifica per la Indy 500. Le tre vetture del Capitano, dopo tre anni di qualifiche...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Gara 2
Weerts-Vanthoor fendono la notte

Michele Montesano - Foto Speedy BMW ha proseguito a dettare legge a Misano. Anche con il calare della notte la M4 GT3 si...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 1
Gorini-Tamburini nel segno del Tridente

Michele Montesano - Foto Speedy Maserati ha vinto la gara di casa a Misano del Fanatec GT2 European Series. Leonardo Gorini e...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Gara 1
Rossi e Martin concedono il bis

Michele Montesano - Foto Speedy A meno di un anno di distanza, Valentino Rossi e Maxime Martin sono tornati sul gradino più ...

Leggi »
12 Mag [6:27]

Indy Road, gara
Palou torna al vertice

Marco Cortesi
Gran prestazione per Alex Palou a Indianapolis, nel tradizionale appuntamento sulla pista stradale dell'Indiana prima della Indy 500. Il campione in carica è partito dalla pole e dopo aver perso la testa nelle prime fasi, ha atteso l'occasione propizia e, in occasione del secondo pit-stop, ha messo a segno un micidiale overcut, staccando un giro di rientro da record con gomme dure e passando Christian Lundgaard. Dopo la sosta precedente, Palou era addirittura passato terzo, subendo il rientro di Will Power con gomme morbide. Uscito dal pit-stop del giro 40 davanti, Palou non ha più mollato il comando, ribadendo la sua situazione di favorito e guadagnando la vetta della classifica.

Alla fine, Power ha concluso secondo, passando Lundgaard in occasione dell'ultima sequenza di pit-stop, mentre Scott Dixon ha concluso quarto, in difficoltà con l'assetto ma comunque in grado di guadagnare punti. Marcus Armstrong ha conquistato la quinta posizione, davanti a Scott McLaughlin e Colton Herta. Entrambi, insieme a diversi altri piloti, sono stati coinvolti nell'inevitabile contatto multiplo della prima curva, sempre spettacolare dopo il via e il lungo rettilineo. Tra gli altri, Herta è stato toccato dal compagno di squadra Marcus Ericsson, poi sedicesimo, attaccandolo pesantemente nel dopo gara. 

Tensioni anche tra Romain Grosjean e Santino Ferrucci, ai ferri corti più volte durante il weekend. Anche in gara, la situazione si è ripetuta, con l'americano che ha spedito fuori pista Grosjean. Ottavo Alexander Rossi, a cui ha dovuto essere sostituito il motore a poche ore dalla gara. Grande difficoltà per Josef Newgarden, che ha pagato problemi con l'assetto a gomme dure. 

Sabato 11 maggio 2024, gara

1 - Alex Palou (Dallara-Honda) - Ganassi - 85 giri
2 - Will Power (Dallara-Chevy) - Penske - 6"6106
3 - Christian Lundgaard (Dallara-Honda) - RLL - 8"0900
4 - Scott Dixon (Dallara-Honda) - Ganassi - 13"4262
5 - Marcus Armstrong (Dallara-Honda) - Ganassi - 13"8978
6 - Scott McLaughlin (Dallara-Chevy) - Penske - 14"2746
7 - Colton Herta (Dallara-Honda) - Andretti - 18"8554
8 - Alexander Rossi (Dallara-Chevy) - McLaren - 20"1638
9 - Graham Rahal (Dallara-Honda) - RLL - 22"1556
10 - Felix Rosenqvist (Dallara-Honda) - MSR - 26"3424
11 - Kyle Kirkwood (Dallara-Honda) - Andretti - 27"4572
12 - Romain Grosjean (Dallara-Chevy) - Juncos Hollinger - 29"3108
13 - Pato O’Ward (Dallara-Chevy) - McLaren - 31"2388
14 - Pietro Fittipaldi (Dallara-Honda) - RLL - 31"8872
15 - Kyffin Simpson (Dallara-Honda) - Ganassi - 32"2895
16 - Marcus Ericsson (Dallara-Honda) - Andretti - 34"6582
17 - Theo Pourchaire (Dallara-Chevy) - McLaren - 36"5679
18 - Josef Newgarden (Dallara-Chevy) - Penske - 36"9649
19 - Jack Harvey (Dallara-Honda) - Coyne - 38"0124
20 - Christian Rasmussen (Dallara-Chevy) - ECR - 39"4219
21 - Agustin Canapino (Dallara-Chevy) - Juncos Hollinger - 1 giro
22 - Sting Ray Robb (Dallara-Chevy) - Foyt - 1 giro
23 - Tom Blomqvist (Dallara-Honda) - MSR - 1 giro
24 - Linus Lundqvist (Dallara-Honda) - Ganassi - 1 giro
25 - Luca Ghiotto (Dallara-Honda) - Coyne - 1 giro
26 - Rinus VeeKay (Dallara-Chevy) - ECR - 1 giro

Ritirato
Santino Ferrucci
In campionato
1. Palou 152; 2. Power 140; 3. Dixon 127; 4. Herta 127; 5. Rosenqvist 107.