formula 1

Dosare le risorse fra 2021 e 2022:
il dilemma di Red Bull e Mercedes

Da un lato c'è da preparare la rivoluzione tecnica 2022, ormai dietro l'angolo, dall'altro c'è il presente, c...

Leggi »
formula 1

Primo GP di casa per l'Alpine,
che deve crescere sul passo-gara

Si avvicina il Gran Premio di Francia, quello di casa per l'Alpine, il marchio scelto dal gruppo Renault per identificare...

Leggi »
indycar

Detroit - Gara 2
Vittoria-spettacolo di O'Ward

Successo e leadership del campionato di un punto per Pato O’Ward nel secondo appuntamento del fine settimana IndyCar a Detroi...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Gara
Doppietta per Toyota, Jota e Ferrari

Michele Montesano Non poteva esserci miglior modo per festeggiare la 100ª gara fra i prototipi nel Mondiale Endurance per la...

Leggi »
indycar

Detroit 1 - Gara
Prima vittoria di Ericsson

Marcus Ericsson ha conquistato a Detroit la sua prima vittoria in IndyCar per il team Ganassi. Il pilota svedese, che si è tr...

Leggi »
indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
15 Mag [13:26]

Le Castellet, qualifica 1
Bastian primo poleman, 2° Spinelli

Da Le Castellet - Jacopo Rubino - FotoSpeedy

Nico Bastian è il primo poleman 2021 nell'International GT Open: il tedesco ha svettato nella sessione di qualifica del sabato a Le Castellet, tappa di apertura del calendario. Bastian, con la Mercedes AMG GT3 del team Winward insieme a cui affronterà l'intera stagione, è stato l'unico a scendere sotto il muro dei 2 minuti, siglando nel finale il crono di 1'59"926. Bastian partirà davanti a tutti in gara 1, per poi cedere i comandi al compagno di equipaggio Markus Sattler.

Seconda posizione per l'italiano Loris Spinelli con un'altra Mercedes, quella della squadra sammarinese AKM Motorsport, a due decimi di distacco dopo essere stato leader provvisorio. La rappresentanza tricolore vede sugli scudi anche il Team Lazarus, con la Bentley guidata questa mattina dal pilota ufficiale Jordan Pepper: il sudafricano ha chiuso a soli 13 millesimi da Spinelli, ed è il leader della classe Pro. Si conferma un divario molto risicato con gli iscritti Pro-Am, o a volte persino nullo, come già si intuiva alla vigilia del campionato e nei test invernali.

Quarto crono per l'ex F1 Christian Klien, alfiere JP Motorsport passata dalla GT3 Mercedes a quella marchiata McLaren: l'austriaco era stato il più rapido nelle prove libere. Quinta un'altra 720 S, quella del britannico Joe Osborne, la cui scuderia ha cambiato nome: da Optimum Motorsport a Inception Racing.

AKM ha svettato in Am, con il campione in carica di classe Florian Scholze settimo assoluto, davanti alla Porsche del team Lechner affidata ad Al Faisal Al Zubair, compagno dell'atteso Andy Soucek. Qualifica in salita per le Lamborghini del team Vincenzo Sospiri Racing: Frederik Schandorff è nono, Baptiste Moulin decimo, soffrendo un po' in velocità di punta.

Sabato 15 maggio 2021, qualifica 1

1 - Sattler/Bastian (Mercedes) - Winward - 1'59"926
2 - Moiseev/Spinelli (Mercedes) - AKM - 2'00"130
3 - Peklin/Pepper (Bentley) - Lazarus - 2'00"143
4 - Krupinski/Klien (McLaren) - JP Motorsport - 2'00"422
5 - Moss/Osborne (McLaren) - Inception - 2'00"545
6 - Hirsch/Schraml (Mercedes) - Vitesse - 2'01"250
7 - Scholze/Liebhauser (Mercedes) - AKM - 2'01"446
8 - Al Zubair/Soucek (Porsche) - Lechner - 2'01"483
9 - Beretta/Schandorff (Lamborghini) - VSR - 2'01"613
10 - Moulin/Nemoto (Lamborghini) - VSR - 2'02"349
11 - Iribe/Millroy (McLaren) - Inception - 2'02"465
12 - Balfe/Carroll (Audi) - Balfe - 2'02"902
13 - Reno Moller/Paverud (Honda) - Reno - 2'03"310
14 - McKansy/Seyffert (Lamborghini) - HP Racing - 2'03"540
15 - Giuseppe Cipriani (Lamborghini) - Barone Rampante - 2'03"632
16 - Francois Grimm (Lamborghini) - Boutsen Ginion - 3'24"571

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone