formula 1

Silverstone - Qualifica
Con la pioggia, prima pole di Sainz

Carlos Sainz non scorderà per molto tempo questo sabato 2 luglio. Su uno dei circuiti più iconici della F1, Silverstone, e co...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Misano - Gara 1
Cinquina di Spinelli e Weering

Solo Patrik Kujala nel 2015 aveva ottenuto altrettanti successi consecutivi come Loris Spinelli e Max Weering, che stanno ris...

Leggi »
Formula E

Marrakech - Gara
Super Mortara, tris e leadership

Terza vittoria stagionale, dal peso specifico altissimo. Edoardo Mortara trionfa nell'E-Prix di Marrakech e insieme alla ...

Leggi »
FIA Formula 2

Silverstone - Gara 1
Doohan centra il primo successo

Alla vigilia della stagione era atteso nella lotta per il titolo, ma fin qui non è andata come da pronostici. Oggi, però, Jac...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 1
Antonelli prende la testa

Quarta vittoria consecutiva per Andrea Kimi Antonelli, che porta a sei il numero di successi stagionali (ottenute tutte ...

Leggi »
GT World Challenge

Misano - Gara 1
WRT allunga, Marciello secondo

Terza vittoria stagionale per Charles Weerts e Dries Vanthoor, che anche a Misano hanno messo le mani su gara 1, come accadut...

Leggi »
25 Lug [12:17]

Londra - Qualifica 2
Vandoorne sul filo dei millesimi

Michele Montesano

Stoffel Vandoorne ha conquistato la prima posizione al termine di una Superpole tiratissima. Nella seconda qualifica del weekend, della tappa londinese di Formula E, i primi tre classificati sono racchiusi in meno di un decimo di secondo. Il pilota Mercedes, dopo aver conquistato il terzo crono nel Q2, è stato autore di un giro perfetto costruendo la pole nei primi due settori. Nulla da fare per Oliver Rowland, secondo a soli 41 millesimi da Vandoorne. Dopo aver ottenuto il miglior tempo al termine delle qualifiche a gruppi,  Alex Lynn non è riuscito a ripetersi dovendosi accontentare del terzo crono finale.

Le monoposto Mercedes ben si adattano al tracciato londinese dell’ExCeL, con Nyck de Vries che partirà dalla quarta piazzola in gara 2. Sceso per primo in pista, l’olandese ha pagato un ritardo eccessivo nel secondo settore quando ha sfiorato un muretto a bordo pista. Quinto tempo per Mitch Evans, il pilota Jaguar ha rovinato il suo giro lanciato già nella prima curva arrivando troppo lungo. A chiudere il segmento della Superpole Maximilian Günther, non così incisivo come lo era stato ieri il suo team mate Jake Dennis.

Escluso di lusso Pascal Wehrlein, il pilota Porsche ha pagato un leggero scroscio d’acqua nel suo secondo tentativo. Dopo una gara anonima, Robin Frijns partirà oggi pomeriggio dall’ottava piazzola. Per il pilota dell’Envision Virgin Racing sarà fondamentale racimolare punti in ottica campionato. A completare la top-10 i due brasiliani Sergio Sette Camara e Lucas di Grassi che hanno fatto vedere scintille nella manche di ieri.

La solita divisione a gruppi non ha favorito i pretendenti al titolo, come al solito costretti a scendere per primi in pista. Il leader di campionato Sam Bird scatterà dalla ventunesima casella proprio dietro al nostro Edoardo Mortara. È andata leggermente meglio al vincitore di ieri Dennis. Nonostante sia sceso in pista nel Q1, il pilota del BMW Andretti è riuscito ad artigliare il diciassettesimo crono. Male le due DS Techeetah con Antonio Felix da Costa e Jean-Eric Vergne rispettivamente ventiduesimo e ventitreesimo. A chiudere lo schieramento Oliver Turvey, protagonista di una toccata a muro con la sua NIO.

Al termine della sessione Günther, di Grassi, René Rast, Frijns, de Vries e Mortara sono stati multati ciascuno di 1000 €. Tutti “colpevoli” di aver guidato troppo lentamente nel giro di rientro ai box (superando il 120% del tempo imposto) dopo il rispettivo tentativo cronometrato.

Domenica 25 luglio 2021, Superpole

1 - Stoffel Vandoorne (Mercedes) - Mercedes - 1'20"181
2 - Oliver Rowland (Nissan) - Nissan e.dams - 1'20"222
3 - Alex Lynn (Mahindra) - Mahindra - 1'20"248
4 - Nyck de Vries (Mercedes) - Mercedes - 1'20"353
5 - Mitch Evans (Jaguar) - Jaguar - 1'20"376
6 - Maximilian Gunther (BMW) - BMW Andretti - 1'20"398

Domenica 25 luglio 2021, qualifica 2

1 - Alex Lynn (Mahindra) - Mahindra - 1'20"319
2 - Mitch Evans (Jaguar) - Jaguar - 1'20"321
3 - Stoffel Vandoorne (Mercedes) - Mercedes - 1'20"459
4 - Oliver Rowland (Nissan) - Nissan e.dams - 1'20"483
5 - Maximilian Gunther (BMW) - BMW Andretti - 1'20"504
6 - Nyck de Vries (Mercedes) - Mercedes - 1'20"511
7 - Pascal Wehrlein (Porsche) - Porsche - 1'20"569
8 - Robin Frijns (Audi) - Virgin - 1'20"620
9 - Sergio Sette Camara (Penske) - Dragon - 1'20"641
10 - Lucas di Grassi (Audi) - Audi Abt - 1'20"750
11 - Sébastien Buemi (Nissan) - Nissan e.dams - 1'20"812
12 - René Rast (Audi) - Audi Abt - 1'20"924
13 - Norman Nato (Mercedes) - Venturi - 1'20"977
14 - Tom Blomqvist (NIO) - NIO - 1'20"988
15 - Joel Eriksson (Penske) - Dragon - 1'21"010
16 - Andre Lotterer (Porsche) - Porsche - 1'21"038
17 - Jake Dennis (BMW) - BMW Andretti - 1'21"042
18 - Nick Cassidy (Audi) - Virgin - 1'21"043
19 - Alexander Sims (Mahindra) - Mahindra - 1'21"064
20 - Edoardo Mortara (Mercedes) - Venturi - 1'21"080
21 - Sam Bird (Jaguar) - Jaguar - 1'21"108
22 - Antonio Felix da Costa (DS) - DS Techeetah - 1'21"195
23 - Jean-Eric Vergne (DS) - DS Techeetah - 1'21"244
24 - Oliver Turvey (NIO) - NIO - 1'21"847

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone