formula 1

Ferrari, piccole novità a Sochi:
si cerca di sistemare la SF1000

Jacopo Rubino

Ci sarà il riscatto Ferrari in Russia, dopo il difficile trittico Spa-Monza-Muge...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
12 Set [11:54]

Magny-Cours, qualifica 2
Collet alla prima pole assoluta

Massimo Costa

C'è sempre una prima volta e per Caio Collet questa è arrivata nella seconda qualifica della Renault Eurocup sul circuito di Magny-Cours. Il pilota brasiliano del team R-Ace, gestito da Nicolas Todt e parte della Academy Renault, è finalmente riuscito a cogliere la prima pole nella categoria. Lo scorso anno, da rookie, non vi era mai riuscito e nella parte iniziale di questa stagione gli era sempre sfuggita, ieri addirittura per 7 millesimi. Ma non stamane. Collet ha costantemente occupato la prima posizione segnando inizialmente il crono di 1'33"497, poi migliorato in 1'33"412, 1'33"277 e infine 1'33"133.

Una progressione notevole che nessuno è riuscito a fermare. Victor Martins, che tra il Nurburgring e la qualifica 1 di venerdì a Magny-Cours aveva realizzato tre pole consecutive, ha chiuso al secondo posto entrando in gioco soltanto nei minuti finali della sessione. Il francese del team ART ha ottenuto il tempo di 1'33"282. Leader del campionato con 93 punti, è seguito in classifica generale proprio da Collet con 88 lunghezze. Nelle due gare, i due rivali si scambieranno le posizioni della prima fila e si annuncia grande battaglia tra di loro.  

Buon terzo crono per David Vidales, che come in qualifica 1 ha preceduto Lorenzo Colombo, quarto per la Bhaitech. I due team italiani si dividono così la seconda fila in tutte e due le corse. Vidales è terzo in campionato con 69 punti ed ha la concreta chance di rompere le uova nel paniere a Martins e Collet. Quinta prestazione per Gregoire Saucy (ART) che scatterà dalla terza fila con Alex Quinn (Arden). La squadra inglese si è ripresa dopo la brutta trasferta del Nurburgring ripetendo il risultato della Q1, con Quinn quinto e Ugo De Wilde sesto.

Settimo Franco Colapinto che dopo il grande avvio di stagione si ritrova a rincorrere con la vettura di MP Motorsport mentre ottavo è il suo compagno di squadra Hadrien David, il quale fino ad ora non è riuscito a graffiare come si pensava. Attardati Paul Aron (ART) e Petr Ptacek (R-Ace), così come William Alatalo (JD).

Sabato 12 settembre 2020, qualifica 2

1 - Caio Collet - R-Ace - 1'33"133
2 - Victor Martins - ART - 1'33"282
3 - David Vidales - JD Motorsport - 1'33"488
4 - Lorenzo Colombo - Bhaitech - 1'33"493
5 - Gregoire Saucy - ART - 1'33"846
6 - Alex Quinn - Arden - 1'33"898
7 - Ugo De Wilde - Arden - 1'33"906
8 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1'33"928
9 - Hadrien David - MP Motorsport - 1'33"946
10 - Paul Aron - ART - 1'34"115
11 - Petr Ptacek - R-Ace - 1'34"171
12 - William Alatalo - JD Motorsport - 1'34"298
13 - Amaury Cordeel - FA Racing - 1'34"316
14 - Rashed De Gerus - Arden - 1'34"733
15 - Laszlo Toth - Bhaitech - 1'35"100
16 - Vicky Piria - Bhaitech - 1'35"580

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone