formula 1

Monaco - Libere 2
Leclerc-Sainz divisi da 44 millesimi

Segue commentoVenerdì 27 maggio 2022, libere 21 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'12"6562 - Carlos Sainz (Ferrari) - 1...

Leggi »
formula 1

Monaco - Libere 1
Leclerc fa gli onori di casa

Montecarlo è casa sua. Ci è cresciuto, le strade che formano il tracciato del Gran Premio le frequentava fin da piccolo sogna...

Leggi »
FIA Formula 2

Monaco - Qualifica
Pole di Lawson, ma da valutare

Pole-position con il giallo nella qualifica di Formula 2 a Montecarlo, letteralmente: l'autore del miglior tempo è stato ...

Leggi »
Rally

Loeb al via del Safari Rally
In Kenya con la Ford Puma Rally1

Michele Montesano L’indiscrezione circolava già nel corso del Rally del Portogallo, ma sono serviti altri giorni affinché t...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Qualifica
Dino lascia l'impronta

Con un gran giro finale Dino Beganovic è riuscito a strappare il miglior tempo assoluto nella qualifica di Monaco della Formu...

Leggi »
nascar

Raikkonen in NASCAR Cup
A Watkins Glen con Trackhouse

Sarà Kimi Raikkonen il primo pilota di caratura internazionale a correre con il team Trackhouse nell'ambito del nuovo pro...

Leggi »
21 Set [15:01]

Marinangeli pronto al rientro
Sarà in pista già a Zandvoort

Mattia Tremolada

Nicola Marinangeli è pronto a riprendere il proprio posto nell’abitacolo della Formula Renault del team BhaiTech. Il pilota di Foligno è rimasto coinvolto in un incidente stradale ad agosto, riportando la frattura scomposta del malleolo che lo ha costretto a saltare la doppia trasferta del Nurburgring e di Magny-Cours. Il recupero di Marinangeli è però proseguito a gonfie vele in queste ultime settimane, e il pilota italiano tornerà in azione già nei test collettivi della serie in programma giovedì a Zandvoort.

“Sono molto fiducioso, posso farcela – ha detto Nicola – Ho provato il simulatore sia a casa sia a Formula Medicine. All’inizio è stato difficile e dopo dieci minuti ero costretto a smettere, ma con il passare del tempo la situazione è migliorata e ad oggi riesco a guidare per oltre quarantacinque minuti. So che il simulatore è ben diverso da una monoposto, ma non sono spaventato dall’idea di tornare in un abitacolo. Ho anche già provato ad indossare lo stivaletto da corsa e non mi ha dato fastidio”.

Marinangeli non ha mai smesso di allenare le parti del corpo non lesionate ed è reduce da una settimana di preparazione e di fisioterapia presso la struttura Formula Medicine di Viareggio. “È stato molto utile per riprendere la concentrazione. Inoltre, ho fatto fisioterapia tutti i giorni ed i miglioramenti sono stati enormi. Il piede si è sgonfiato e le ferite ormai sono cicatrizzate. Posso già indossare entrambe le scarpe, ma per il momento mi aiuto ancora con le stampelle per cercare di non caricare troppo i legamenti”.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone