formula 1

La corsa Sprint di Shanghai?
I piloti bocciano tale scelta

Non l'hanno mandata a dire. Il campione del mondo Max Verstappen e il ferrarista Carlos Sainz, hanno criticato apertament...

Leggi »
Rally

Rally di Ungheria
Tempestini vince tra i colpi di scena

Michele Montesano Non poteva che esserci avvio di stagione più intenso ed emozionante per l’European Rally Championship. Il R...

Leggi »
Formula E

Misano – Gara 2
Wehrlein 1°, finale amaro Nissan

Da Misano - Michele Montesano Ciò che la FIA toglie, la pista restituisce. Pascal Wehrlein ha vendicato la Porsche, privata d...

Leggi »
Formula E

Misano – Qualifica 2
Hughes firma la pole del riscatto

Da Misano - Michele Montesano L’adrenalina della Formula E ha letteralmente stregato il pubblico di Misano accorso ancora pi...

Leggi »
Formula E

Squalificato da Costa
Rowland eredita la vittoria di Misano

Da Misano - Michele Montesano Dalla gioia del podio alla delusione della squalifica, succede anche questo in Formula E. Il p...

Leggi »
Formula E

Misano – Gara 1
Da Costa li fulmina tutti

Da Misano - Michele Montesano Sorpassi a ogni curva, numerosi cambi di posizione, gara serrata e risultato incerto fino all’u...

Leggi »
24 Set [12:40]

Markelov con Arden
a Sochi e Yas Marina

Massimo Costa

Nella Formula 2 rientra Artem Markelov. Il 25enne pilota russo, guiderà la seconda vettura del team Arden affiancando Tatiana Calderon nei weekend di Sochi e Yas Marina. Markelov prende il posto del compianto Anthoine Hubert, ma non avrà il numero 19, che è stato ritirato in memoria dello sfortunato pilota francese, bensì il 22. Per anni protagonista della GP2/F2 col team di casa Russian Time, precisamente dal 2014 al 2018, Markelov ha conosciuto il suo momento migliore nel 2017 quando è risultato vice campione della F2 alle spalle di Charles Leclerc, conquistando cinque vittorie. Il suo ingresso in F1 sembrava certo con la Williams o con la Renault, quanto meno come terzo pilota, provando anche la vettura del costruttore francese nei test di Budapest e Yas Marina dello scorso anno oltre che presenziando al primo turno libero del GP di Russia del 2018. Ma anche per problemi giudiziari che hanno coinvolto il padre, Markelov è finito nella Super Formula giapponese, dove non ha ben figurato. Quest'anno è rientrato in F2 a Monaco per rimpiazzare nel team MP Motorsport Jordan King, impegnato nella concomitante 500 Miglia di Indianapolis, cogliendo due ottimi piazzamenti (sesto e quarto).