formula 1

Test a Montmelò - 2° giorno
Ferrari al comando, ma non convince

Massimo Costa - XPB Images

La Ferrari ha chiuso al comando la seconda giornata dei test F1 a Mont...

Leggi »
Mondiale Rally

Rovanpera già da record
col podio conquistato in Svezia

Massimo Costa

Due gare, Montecarlo e Svezia, ed è già entrato nella storia. Kalle Rovanpera con il terzo po...

Leggi »
10 Feb [13:39]

Mercedes modifica la livrea,
compare un po' di rosso

Jacopo Rubino

Compare il rosso sulla livrea Mercedes. In attesa del lancio della nuova W11, in programma venerdì 14 febbraio a Silverstone, la scuderia campione in carica ha mostrato in un evento al Royal Automobile Club di Londra la veste cromatica aggiornata in vista di questa stagione di Formula 1. L'aggiunta del rosso è frutto dell'accordo di sponsorizzazione siglato con Ineos, gigante del settore chimico, e addirittura la più grande società privata del Regno Unito.

Il marchio e i colori Ineos compaiono innanzitutto nella presa d'aria motore sopra la testa del pilota, e nella parte interna delle paratie dell'alettone anteriore. Per il resto lo schema è molto simile a quello del 2019, ma le finiture verde acqua dello sponsor principale Petronas sono diventate nette, senza effetti di sfumatura.

Il contratto siglato con Mercedes includerà anche a collaborazioni su ricerca e sviluppo, e ha durata di cinque anni. Un segnale che confermerebbe la volontà della casa tedesca di proseguire l'impegno nel Circus da costruttore completo, a dispetto delle indiscrezioni circolate recentemente su un possibile passo indietro a fine 2020, restando solo come motorista.

Domani, invece, sarà la Ferrari a scoprire le carte, mostrando la sua nuova monoposto.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone