formula 1

Szafnauer e il caso Piastri-Alonso
"Fernando non ci ha detto nulla,
Piastri non è una persona leale"

E' una bella e lunga intervista quella che il team principal Otman Szafnauer ha rilasciato a Javier Rubio, giornalista de...

Leggi »
GT Internazionale

GT Masters - Nürburgring
Marciello e Mercedes sugli scudi

Michele Montesano Inarrestabile Raffaele Marciello che, dopo aver vinto la 24 Ore di Spa la settimana scorsa, ha dominato l...

Leggi »
indycar

Nashville - Gara
Dal caos emerge Dixon

1 - Scott Dixon (Dallara/Honda) - Ganassi - 80 giri2 - Scott McLaughlin (Dallara/Chevy) - Penske - 0"10673 - A...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – Finale
Tanak vince contenendo Rovanpera

Michele Montesano Ott Tanak, vincendo il Rally di Finlandia, ha spezzato ancora una volta il dominio di Kalle Rovanpera nell...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno finale
Tanak 1°, ma Rovanpera è in agguato

Michele Montesano Il finale del Rally di Finlandia, ottavo round del WRC, si preannuncia una volata a due. Con ancora 4 Prov...

Leggi »
formula 1

Piastri diventa l'incubo di Ricciardo
L'incredibile pasticcio dell'Alpine

Non ha mai disputato un Gran Premio, non ha mai avuto l'occasione di partecipare un turno libero del venerdì, al volante ...

Leggi »
20 Mag [19:25]

Montmelò - Qualifica
Seconda pole di Doohan

Da Montmelò - Mattia Tremolada

È arrivata al termine di una sessione tirata e combattuta la seconda pole position stagionale di Jack Doohan, che si è imposto per soli 23 millesimi su Juri Vips. Il pilota estone è andato all’assalto della pole del rivale allo scadere del tempo regolamentare, sfiorando l’impresa di firmare la seconda pole consecutiva per un soffio. Vips, che oggi ha partecipato anche alle prove libere 1 di Formula 1 con Red Bull, domenica avrà comunque la chance di riscattarsi dopo il banale errore di Imola, mentre Doohan, ormai una certezza in qualifica, non è andato oltre un nono posto nelle prime sei gare della stagione.

In terza posizione ha sorpreso Frederik Vesti, il cui miglior risultato in qualifica nelle prime tre gare della stagione era stato un 16esimo posto, a 1”2 dalla pole position, ottenuto a Imola. Sul circuito di Montmelò invece il campione della Formula Regional European 2019 non solo si è assicurato la seconda fila dello schieramento, ma ha anche messo alle proprie spalle il compagno di squadra e leader di campionato Theo Pourchaire, che si è fermato in settima posizione.

Dalla quarta casella Jehan Daruvala avrà dunque modo di recuperare terreno in classifica e accorciare il divario di 16 lunghezze che lo separa da Pourchaire. Felipe Drugovich, invece, che occupa la seconda piazza a due punti dal pilota francese, scatterà dalla prima posizione in gara 1, ma nella Feature Race dovrà farsi largo dalla quinta fila. Al suo fianco troverà Calan Williams, buon nono con il Trident, che ha invece visto arrancare Richard Verschoor, solamente 20esimo.

Anche nel team Carlin qualifica dai due volti. Da una parte Logan Sargeant ha chiuso ottimo quinto a soli tre decimi dalla pole, precedendo anche Ayumu Iwasa, dall’altra Liam Lawson ha deluso le aspettative, risultando solo 16esimo davanti al compagno di Iwasa Roy Nissany. Positiva anche la prestazione di Jake Hughes, che ha portato in top-10 il team Van Amersfoort. È invece finito anzitempo il fine settimana di Ralph Boschung, fermato da un forte dolore al collo. La speranza del pilota svizzero è quella di essere al via già dell’appuntamento di Monaco.

Venerdì 20 maggio 2022, qualifica

1 - Jack Doohan - Virtuosi - 1’28”612
2 - Juri Vips - Hitech - 1’28”635
3 - Frederik Vesti - ART - 1’28”852
4 - Jehan Daruvala - Prema - 1’28”884
5 - Logan Sargeant - Carlin - 1’28”967
6 - Ayumu Iwasa - DAMS - 1’28”977
7 - Theo Pourchaire - ART - 1’29”001
8 - Jake Hughes - Van Amersfoort - 1’29”067
9 - Calan Williams - Trident - 1’29”164
10 - Felipe Drugovich - MP Motorsport - 1’29”190
11 - Enzo Fittipaldi - Charouz - 1’29”205
12 - Clément Novalak - MP Motorsport - 1’29”367
13 - Marcus Armstrong - Hitech - 1’29”375
14 - Dennis Hauger - Prema - 1’29”381
15 - Amaury Cordeel - Van Amersfoort - 1’29”381
16 - Liam Lawson - Carlin - 1’29”488
17 - Roy Nissany - DAMS - 1’29”515
18 - Olli Caldwell - Campos - 1’29”885
19 - Marino Sato - Virtuosi - 1’29”927
20 - Richard Verschoor - Trident - 1’30”216
21 - Cem Bolukbasi - Charouz - 1’30”356
22 - Ralph Boschung - Campos - nessun tempo

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone