formula 1

Silverstone - Qualifica
Con la pioggia, prima pole di Sainz

Carlos Sainz non scorderà per molto tempo questo sabato 2 luglio. Su uno dei circuiti più iconici della F1, Silverstone, e co...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Misano - Gara 1
Cinquina di Spinelli e Weering

Solo Patrik Kujala nel 2015 aveva ottenuto altrettanti successi consecutivi come Loris Spinelli e Max Weering, che stanno ris...

Leggi »
Formula E

Marrakech - Gara
Super Mortara, tris e leadership

Terza vittoria stagionale, dal peso specifico altissimo. Edoardo Mortara trionfa nell'E-Prix di Marrakech e insieme alla ...

Leggi »
FIA Formula 2

Silverstone - Gara 1
Doohan centra il primo successo

Alla vigilia della stagione era atteso nella lotta per il titolo, ma fin qui non è andata come da pronostici. Oggi, però, Jac...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 1
Antonelli prende la testa

Quarta vittoria consecutiva per Andrea Kimi Antonelli, che porta a sei il numero di successi stagionali (ottenute tutte ...

Leggi »
GT World Challenge

Misano - Gara 1
WRT allunga, Marciello secondo

Terza vittoria stagionale per Charles Weerts e Dries Vanthoor, che anche a Misano hanno messo le mani su gara 1, come accadut...

Leggi »
13 Lug [11:20]

Mosca, libere 1: Bird traccia la via

Dall'inviato Massimo Costa

Quando si sono accesi i potenti motori Zytek della World Series Renault 3.5, gli operai che stanno lavorando 24 ore su 24 attorno al nuovissimo Raceway Moscow cercando di completare le zone parcheggio e installando gli ultimi seggiolini sulla tribuna centrale, sono tutti corsi vicino alle reti di protezione. Mai prima, da queste parti, si erano viste monoposto tanto potenti. Sam Bird si è subito lanciato in pista completando, dopo una bandiera rossa immediata per la presenza in una curva di un cagnolino atterrito, una buona serie di giri consecutivi. Il miglior modo per imparare i segreti di un tracciato sconosciuto e molto bello nel suo sviluppo.

Bird, del team ISR, ha tenuto un ritmo elevato per tutto il primo turno libero di ben 90 minuti (15 in più del solito) e alla fine ha siglato il miglior crono in 1'35"910. A 207 millesimi, Marco Sorensen (Lotus) con 1'26"117, poi buon terzo Nico Muller della Draco, Arthur Pic (Dams) e Robin Frijns (Fortec) che con Bird condivide la prima posizione nella classifica del campionato. Il team Draco ha piazzato nella top 10 anche Andre Negrao, buon sesto. Primo dei piloti locali, Mikhail Aleshin della squadra russa, ma con base in Francia, RFR. L'ex campione WSR si è piazzato nono. Un solo italiano in pista, Vittorio Ghirelli dopo l'abbandono della categoria di Giovanni Venturini. Il romano della Comtec è risultato ventesimo.

Debutto assoluto per il 16enne Sergey Sirotkin che diviene il pilota più giovane. Il russo seguito dalla Lukoil si è accordato con la italiana BVM Target. Dopo i primi giri è rientrato ai box per risistemare la pedaliera (il ragazzo è molto alto), poi ha cominciato a far pratica con una vettura che non ha mai guidato prima. Alla bandiera rossa, che ha preceduto di 40 secondi quella a scacchi, uscita perché Negrao si è fermato davanti a box per un problema elettrico, Sirotkin ha concluso ventitreesimo con 1'28"541. L'altro pilota BVM Target, Nikolay Martsenko, chiude la lista dei tempi con 1'28"927.

Nella foto, Sam Bird (Photo Pellegrini)

Venerdì 13 luglio 2012, libere 1

1 - Sam Bird - ISR - 1'25"910 - 31 giri
2 - Marco Sorensen - Lotus - 1'26"117 - 37
3 - Nico Muller - Draco - 1'26"261 - 28
4 - Arthur Pic - Dams - 1'26"645 - 30
5 - Robin Frijns - Fortec - 1'26"724 - 26
6 - Andre Negrao - Draco - 1'26"838 - 36
7 - Kevin Magnussen - Carlin - 1'27"123 - 30
8 - Cesar Ramos - Lotus - 1'27"124 - 34
9 - Mikhail Aleshin - RFR - 1'27"307 - 29
10 - Carlos Huertas - Fortec - 1'27"346 - 27
11 - Alexander Rossi - Arden Caterham - 1'27"370 - 36
12 - Nick Yelloly - Comtec - 1'27"496 - 38
13 - Antonio Felix Da Costa - Arden Caterham - 1'27"545 - 30
14 - Jake Rosenzweig - ISR - 1'27"606 - 27
15 - Walter Grubmuller - P1 - 1'27"678 - 30
16 - Jules Bianchi - Tech 1 - 1'27"685 - 28
17 - Lucas Foresti - Dams - 1'27"749 - 33
18 - Yann Cunha - Pons - 1'27"992 - 22
19 - Kevin Korjus - Tech 1 - 1'28"050 - 23
20 - Vittorio Ghirelli - Comtec - 1'28"074 - 34
21 - Will Stevens - Carlin - 1'28"350 - 32
22 - Anton Nebilitskiy - RFR - 1'28"541 - 29
23 - Sergey Sirotkin - BVM Target - 1'28"611 - 29
24 - Zoel Amberg - Pons - 1'28"723 - 35
25 - Daniil Move - P1 - 1'28"806 - 22
26 - Nikolay Martsenko - BVM Target - 1'28"927 - 37

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone