7 Set [21:55]

Mostrata la F2 con gomme da 18",
demo a Monza con Jean Alesi

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

In attesa di gara 1, Jean Alesi oggi a Monza ha guidato la vettura laboratorio della Formula 2 dotata di pneumatici Pirelli da 18 pollici: è la misura che la categoria cadetta utilizzerà a partire dal prossimo anno, facendo da apripista alla F1 che ha già fissato il passaggio con la rivoluzione regolamentare 2021.

"È stata una bella esperienza, poter mostrare come apparirà esteticamente la Dallara di F2 nel 2020. Mi sono divertito a girare, su una pista dove ho ottenuto due pole-position in F1 (nel 1994 e 1996, ndr)", ha raccontato l'ex ferrarista, il cui figlio Giuliano è attualmente impegnato nella categoria regina. "Mi sono potuto preparare per questo evento già all'inizio di questa settimana, percorrendo qualche tornata a Magny Cours per ambientarmi, e per essere certi che la dimostrazione di oggi avesse successi".

È infatti già ampiamente avviato il programma di test per lo sviluppo delle nuove coperture, che proseguiranno peraltro fra pochi giorni. "I dati che la Pirelli e la F2 hanno già raccolto, e che continueranno a raccogliere, saranno fondamentali nel capire meglio come realizzare la prossima generazione di gomme in F1", ha commentato il responsabile sportivo della categoria regina, Ross Brawn. Presente anche Stefano Domenicali, a capo della commissione monoposto della FIA.

Il debutto delle coperture da 18" era stato annunciato già lo scorso maggio, in occasione del Gran Premio di Spagna, mentre una primissima dimostrazione pubblica era stata effettuata già nel 2015 a Montecarlo, con Martin Brundle al volante della vecchia GP2.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone