formula 1

Ferrari, piccole novità a Sochi:
si cerca di sistemare la SF1000

Jacopo Rubino

Ci sarà il riscatto Ferrari in Russia, dopo il difficile trittico Spa-Monza-Muge...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
11 Set [14:54]

Mugello - Qualifica
Zendeli a segno per Trident

Mattia Tremolada

S‍econda pole position stagionale per Lirim Zendeli, che regala al team Trident una bella pole position nella (seconda) gara di casa del Mugello, beffando per soli 34 millesimi Logan Sargeant di Prema. La doppietta tricolore tra le squadre è però svanita a causa della penalità di tre posizioni inflitta al pilota americano al termine della seconda manche di Monza, che lo fa retrocedere in quinta posizione. A beneficiarne è Jake Hughes, il più rapido nelle libere e nel tentativo con il primo set di pneumatici.

Seconda fila per il primo e secondo classificato nella Formula Regional European, ovvero Frederik Vesti ed Enzo Fittipaldi. Il danese di Prema sarà il migliore sulla griglia tra i piloti ancora in lizza per il titolo seppur distante 42,5 punti dalla vetta, quando ne restano ancora 48 da assegnare. Theo Pourchaire è settimo davanti a David Beckmann, Liam Lawson dodicesimo dopo un'escursione sulla ghiaia, mentre Oscar Piastri ha deluso, chiudendo soltanto undicesimo. L'australiano partirà però sedicesimo, a causa della penalità rimediata a Monza.

Buona prestazione per il campione in carica della Formula 4 Italia Dennis Hauger, che ha fatto valere la propria esperienza su questa pista, che lo ha visto già vincitore la passata stagione proprio in F4. Matteo Nannini non è riuscito a mantenere la sesta piazza fatta segnare in mattinata, e pur migliorando sette decimi contro il secondo di Zendeli e Hughes, ha chiuso quindicesimo. Federico Malvestiti è ventunesimo, mentre Alessio Deledda scatterà ventisettesimo davanti a Clement Novalak, a sua volta arretrato di cinque piazze sulla griglia.

Venerdì 11 settembre 2020, qualifica

1 - Lirim Zendeli - Trident - 1'35"328
2 - Jake Hughes - HWA Racelab - 1'35"362
3 - Frederik Vesti - Prema - 1'35"548
4 - Enzo Fittipaldi - HWA Racelab - 1'35"561
5 - Logan Sargeant - Prema - 1'35"362**
6 - Sebastian Fernandez - ART - 1'35"594
7 - Theo Pourchaire - ART - 1'35"631
8 - David Beckmann - Trident - 1'35"646
9 - Dennis Hauger - Hitech - 1'35"682
10 - Alex Smolyar - ART - 1'35"693
11 - Jack Doohan - HWA Racelab - 1'35"941
12 - Liam Lawson - Hitech - 1'35"999
13 - Richard Verschoor - MP Motorsport - 1'36"043
14 - Alex Peroni - Campos - 1'36"094
15 - Matteo Nannini - Jenzer - 1'36"135
16 - Oscar Piastri - Prema - 1'35"699*
17 - David Schumacher - Carlin - 1'36"166
18 - Olii Caldwell - Trident - 1'36"176
19 - Bent Viscaal - MP Motorsport - 1'36"231
20 - Mikhael Belov - Charouz - 1'36"319
21 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'36"364
22 - Lukas Dunner - MP Motorsport - 1'36"477
23 - Sophia Floersch - Campos - 1'36"606
24 - Calan Williams - Jenzer - 1'36"853
‍25 - Roman Stanek - Charouz - 1'36"879
26 - Cameron Das - Carlin - 1'37"571
27 - Alessio Deledda - Campos - 1'37"575
28 - Clement Novalak - Carlin - 1'36"537*

*‍5 posizioni di penalità 
*‍*3 posizioni di penalità

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone