formula 1

Dosare le risorse fra 2021 e 2022:
il dilemma di Red Bull e Mercedes

Da un lato c'è da preparare la rivoluzione tecnica 2022, ormai dietro l'angolo, dall'altro c'è il presente, c...

Leggi »
formula 1

Primo GP di casa per l'Alpine,
che deve crescere sul passo-gara

Si avvicina il Gran Premio di Francia, quello di casa per l'Alpine, il marchio scelto dal gruppo Renault per identificare...

Leggi »
indycar

Detroit - Gara 2
Vittoria-spettacolo di O'Ward

Successo e leadership del campionato di un punto per Pato O’Ward nel secondo appuntamento del fine settimana IndyCar a Detroi...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Gara
Doppietta per Toyota, Jota e Ferrari

Michele Montesano Non poteva esserci miglior modo per festeggiare la 100ª gara fra i prototipi nel Mondiale Endurance per la...

Leggi »
indycar

Detroit 1 - Gara
Prima vittoria di Ericsson

Marcus Ericsson ha conquistato a Detroit la sua prima vittoria in IndyCar per il team Ganassi. Il pilota svedese, che si è tr...

Leggi »
indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
5 Giu [18:40]

Norris, 3 posizioni di penalità

Lando Norris è stato penalizzato di tre posizioni per non avere rispettato la bandiera rossa in occasione dell'incidente di Antonio Giovinazzi. L'inglese della McLaren ha ritenuto tardiva la comunicazione ricevuta per rientrare ai box ed ha percorso un altro giro. Norris quindi non partirà dalla sesta piazzola dello schieramento, ma dalla nona. In terza fila sale così Sergio Perez, Fernando Alonso dalla quinta fila scatterà ottavo dalla quarta fila. In mezzo a Perez ed Alonso, Yuki Tsunoda.

La qualifica

1 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'41"218 - Q3
2 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'41"450 - Q3
3 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 1'41"563 - Q3
4 - Pierre Gasly (Alpha Tauri-Honda) - 1'41"565 - Q3
5 - Carlos Sainz (Ferrari) - 1'41"576 - Q3
6 - Lando Norris (McLaren-Mercedes) - 1'41"747 - Q3 **
7 - Sergio Perez (Red Bull-Honda) - 1'41"917 - Q3
8 - Yuki Tsunoda (Alpha Tauri-Honda) - 1'42"211 - Q3
9 - Fernando Alonso (Alpine-Renault) - 1'42"327 - Q3
10 - Valtteri Bottas (Mercedes) - 1'42"659 - Q3
11 - Sebastian Vettel (Aston Martin-Mercedes) - 1'42"224 - Q2
12 - Esteban Ocon (Alpine-Renault - 1'42"273 - Q2
13 - Daniel Ricciardo (McLaren-Mercedes) - 1'42"558 - Q2
14 - Kimi Raikkonen (Alfa Romeo-Ferrari) - 1'42"587 - Q2
15 - George Russell (Williams-Mercedes) - 1'42"758 - Q2
16 - Nicholas Latifi (Williams-Mercedes) - 1'43"128 - Q1
17 - Mick Schumacher (Haas-Ferrari) - 1'44"158 - Q1
18 - Nikita Mazepin (Haas-Ferrari) - 1'44"238 - Q1
19 - Lance Stroll (Aston Martin-Mercedes) - no time - Q1

** 3 posizioni di penalità

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone