formula 1

Monaco - Libere 1
Leclerc fa gli onori di casa

Montecarlo è casa sua. Ci è cresciuto, le strade che formano il tracciato del Gran Premio le frequentava fin da piccolo sogna...

Leggi »
FIA Formula 2

Monaco - Qualifica
Pole di Lawson, ma da valutare

Pole-position con il giallo nella qualifica di Formula 2 a Montecarlo, letteralmente: l'autore del miglior tempo è stato ...

Leggi »
Rally

Loeb al via del Safari Rally
In Kenya con la Ford Puma Rally1

Michele Montesano L’indiscrezione circolava già nel corso del Rally del Portogallo, ma sono serviti altri giorni affinché t...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Qualifica
Dino lascia l'impronta

Con un gran giro finale Dino Beganovic è riuscito a strappare il miglior tempo assoluto nella qualifica di Monaco della Formu...

Leggi »
nascar

Raikkonen in NASCAR Cup
A Watkins Glen con Trackhouse

Sarà Kimi Raikkonen il primo pilota di caratura internazionale a correre con il team Trackhouse nell'ambito del nuovo pro...

Leggi »
formula 1

La McLaren è stufa di Ricciardo
E comincia a guardarsi attorno

Daniel Ricciardo sta deludendo. La McLaren pensava di aver fatto il miglior colpo di mercato possibile quando nel 2020, all&#...

Leggi »
28 Lug [22:01]

Penalizzate le due Alfa Romeo,
passo in avanti Haas, punto per Kubica

Massimo Costa

Doccia fredda per il team Alfa Romeo e i piloti Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi. Settimi e ottavi all'arrivo, i due piloti si sono visti penalizzare di 30" perché rei di avere utilizzato la centralina elettronica modificata rispetto ai parametri iniziali dettati dalla FIA. In particolare, la FIA si è concentrata sull’applicazione della coppia di frizione durante la procedura di partenza, che per regolamento, quando viene rilasciata la frizione, deve attuarsi in 70 millisecondi. Sulle C38 è risultato di 200 e 300 millisecondi, dunque permettendo una coppia più ammorbidita e gradual che in condizioni di pista bagnata può produrre un vantaggio. Il team diretto da Frederic Vasseur non ci sta ed ha annunciato che appellerà la decisione dei commissari FIA credendo di avere valide ragioni per riavere le posizioni conquistate al termine della gara.

Con i 30" di penalità, Raikkonen e Giovinazzi escono dalla top 10 ritrovandosi rispettivamente al dodicesimo e tredicesimo posto. Ne trae un notevole beneficio la Haas, con Romain Grosjean che passa da nono a settimo e Kevin Magnussen da decimo a ottavo. La squadra americana era uscita da Hockenheim con 3 punti, ora ne riceve ben 10. Quei 10 punti che perde l'Alfa Romeo. Un punticino lo prende finalmente anche la Williams e la cosa bella è che a ottenerlo è Robert Kubica. Un piccolo grande regalo per l'impegno che il polacco ha profuso fino ad ora.

Domenica 28 luglio 2019, gara


1 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 64 giri
2 - Sebastian Vettel (Ferrari) - 7"333
3 - Daniil Kvyat (Toro Rosso-Honda) - 8"305
4 - Lance Stroll (Racing Point-Mercedes) - 8"966
5 - Carlos Sainz (McLaren-Renault) - 9"583
6 - Alexander Albon (Toro Rosso-Honda) - 10"052
7 - Romain Grosjean (Haas-Ferrari) - 16"838
8 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 18"765
9 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 19"667
10 - Robert Kubica (Williams-Mercedes) - 24"987
11 - George Russell (Williams-Mercedes) - 26"404
12 - Kimi Raikkonen (Alfa Romeo-Ferrari) - 42"214 **
13 - Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo-Ferrari) - 43"849 **

30" di penalità

Ritirati
Pierre Gasly
Valtteri Bottas
Nico Hulkenberg
Charles Leclerc
Lando Norris
Daniel Ricciardo
Sergio Perez

Il campionato piloti
1.Hamilton 225; 2.Bottas 184; 3.Verstappen 162; 4.Vettel 141; 5.Leclerc 120; 6.Gasly 55; 7.Sainz 48; 8.Kvyat 27; 9.Raikkonen 25 10.Norris, Ricciardo 22; 12.Stroll, Magnussen 18; 14.Hulkenberg 17; 15.Albon 15; 16.Perez 13; 17.Grosjean 8; 18.Giovinazzi, Kubica 1.

Il campionato costruttori
1.Mercedes 409; 2.Ferrari 261; 3.Red Bull-Honda 217; 4.McLaren-Renault 70; 5.Toro Rosso-Honda 42; 6.Renault 39; 7.Racing Point-Mercedes 31; 8.Haas-Ferrari, Alfa Romeo-Ferrari 26; 10.Williams-Mercedes 1 

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone