formula 1

Sochi - Libere 2
Bottas si conferma, McLaren cresce

Massimo Costa - XPB Images

E' sempre Mercedes a Sochi. Valtteri Bottas si è confermato in ...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
27 Ott [21:15]

Portimao - LMP3
Eurointernational campione

Marco Cortesi

E' andata come già ci si attendeva l'assegnazione del titolo LMP3 nella ELMS. Dopo che i commissari hanno analizzato le durate degli stint dei vari piloti, il team Eurointernational è stato dichiarato campione. La squadra italiana, entrata nell'ultimo round a pari punti coi rivali del team Inter Europol, si è vista incoronare da una penalità da 9 giri imposta alla scuderia polacca, che non aveva rispettato il tempo di guida minima del suo pilota "Bronze" Martin Hippe.

Secondo le regole sportive ACO, le bandiere rosse non contribuiscono all'obbligo per i gentleman di guidare per almeno 1 ora e 45 minuti (diventati 1h22 per decisione dei commissari di gara). In Eurointernational si era preso il via col pilota "silver" che aveva visto il suo stint "mangiato" dall'interruzione. Inoltre, ill "bronze" Petersen era stato costretto a restare in macchina per buona parte della corsa.

Arrivati al traguardo, i conti per l'Inter Europol non sono tornati ed il secondo posto diMa Hippe-Moore è svanito. Il conseguente sesto posto di Jensen e Petersen è stato sufficiente a festeggiare il titolo per l'Eurointernational, che corona gli sforzi di tutta la squadra sin dall'inizio del programma endurance.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone