formula 1

Tutti i segreti sulla operazione
che ha portato Albon alla Williams

Qualche settimana dopo l'annuncio di Alexander Albon da parte della Williams per la stagione 2022, ingaggio voluto dalla ...

Leggi »
F4 Spanish

Valencia - Gara 1
Øgaard domina, Van't Hoff ko

1 - Sebastian Øgaard - Campos - 16 giri in 27'09"8912 - Josep Martí - Campos - 10"9403 - Maksim Arkhangelskii -...

Leggi »
dtm

Assen - Gara 1
Wittmann batte la penalità, Bortolotti 2°

In gara 1 del DTM ad Assen, ecco il secondo successo stagionale di Marco Wittmann: un colpaccio, perché il tedesco ci è riusc...

Leggi »
dtm

Assen - Qualifica 1
Lawson si conferma con la pole

Liam Lawson prosegue nella scia del grande weekend a Spielberg, con doppia vittoria, e partirà in pole-position per gara 1 de...

Leggi »
formula 1

Binotto "spinge" Giovinazzi
ma forse è tardi e spunta Zhou

Dopo settimane di silenzio, dopo l'annuncio di Valtteri Bottas, dopo che nel paddock fin da Budapest circolavano voci neg...

Leggi »
formula 1

La Ferrari a Imola con
i titolari e... i giovani

Due giornate di test a Imola per la Ferrari. Con la vecchia SF71H, Carlos Sainz e Charles Leclerc sono tornati in pista dopo ...

Leggi »
25 Gen [16:42]

Red Bull Technologies e Oreca
Forniranno i telai per la classe a idrogeno

Marco Cortesi

Red Bull e Oreca hanno annunciato una partnership per la fornitura della piattaforma a idrogeno che, nelle intenzioni dell'ACO, dovrebbe debuttre nel 2024. L'idea per un impiego della tecnologia a idrogeno ha sempre accarezzato l'organizzazione francese che ha deciso di implementare una classe apposita. Classe che, nelle intenzioni, andrebbe a competere per il successo assoluto.

Per realizzare il pacchetto telaio si è scelta l'Oreca, che già ha un'importante rappresentanza nel mercato prototipi, ma è stata trovata anche una partnership a supporto con Red Bull, che grazie alla propria struttura high-tech, potrebbe gestire l'adattamento ad una tecnologia così nuova e poco sperimentata.

Il progetto, MissionH24, è la continuazione ideale di quello che aveva portato al "Garage 56" per vetture di particolare contenuto innovativo. Per quanto riguarda la parte powertrain, che è quella più critica del pacchetto, non si hanno informazioni più dettagliate. La scorsa stagione aveva debuttato un prototipo, realizzato da GreenGT, struttura che già aveva in passato realizzato un prototipo, che non aveva mai potuto correre. 

Da vedere come sarà gestita la struttura della categoria, se con un monomarca completo o con la possibilità di inserimento di altri costruttori.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone