formula 1

La Mercedes vinci tutto
presenta la nuova W12

Massimo Costa

Che dire... E' bella, bellissima, accattivante, aggressiva. E' la Merced...

Leggi »
Mondiale Rally

Arctic Rally - Finale
Tanak vince, Rovanpera leader

Massimo Costa - XPB Images

Erano stati categorici prima del via dell'Arctic Rally, seconda...

Leggi »
dtm Red Bull sceglie Ferrari per il DTM:<br />Albon, Lawson e Cassidy con AF Corse
2 Feb [12:58]

Red Bull sceglie Ferrari per il DTM:
Albon, Lawson e Cassidy con AF Corse

Jacopo Rubino

Piloti Red Bull alla guida di una Ferrari: in Formula 1 sarebbe quasi fantascienza, ma è lo scenario a cui assisteremo quest'anno nel DTM con Alex Albon, Liam Lawson e Nick Cassidy. La multinazionale austriaca, per la presenza nella categoria, ha scelto infatti la 488 GT3 Evo e di appoggiarsi al team italiano AF Corse, struttura di riferimento nei programmi Gran Turismo della casa di Maranello. E quindi, nel "nuovo" DTM per vetture GT3, sarà rappresentato anche il marchio del Cavallino.

Lawson disputerà l'intero campionato, in parallelo alla partecipazione in Formula 2, mentre la seconda vettura, in livrea AlphaTauri (il marchio di moda della galassia Red Bull) vedrà alternarsi Albon e Cassidy in base ai rispettivi impegni principali: per il thailandese quello da collaudatore e riserva F1, per il neozelandese quello in Formula E, dopo aver concluso l'esperienza in Giappone.

Prroprio Cassidy, grazie alle gare nel Super GT di cui è stato campione 2017, in questo trio è senza dubbio il pilota più esperto con auto a ruote coperte. Albon, invece, ha ammesso: "Ho guidato una macchina col tetto solo una volta, nel 2015 quando fui nominato per l'Autosport BRDC Young Driver Award, c'è molta differenza con le monoposto. C'è meno carico aerodinamico e cambiano i pneumatici, servirà un altro stile di guida e qualche tempo per abituarsi, ma non vedo l'ora di affrontare questa sfida quando sarò disponibile al fianco dei miei impegni in F1".

Per la Red Bull quello nel DTM è un ritorno dopo quattro anni: a fine 2017 aveva concluso la storica sponsorizzazione dell'Audi di Mattias Ekstrom e quella della BMW di Marco Wittmann.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone