22 Gen [15:30]

Rowe Racing abbraccia
la Porsche e lascia la BMW

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Dalla Mercedes alla BMW, dalla BMW alla Porsche. Nel giro di pochi anni il Rowe Racing ha cambiato tre marchi di prima qualità. La squadra tedesca ha raccolto grandi successi con Mercedes tra il 2013 e il 2015, e con BMW dal 2016 al 2018, non ultimo la vittoria alla 24 Ore di Spa del 2016. Con BMW ha potuto sempre utilizzare piloti ufficiali della Casa, tanto che è stata una delle squadre in lizza per entrare nel campionato DTM.

Ora, non senza sorpresa (e va sottolineato come diversi team quest'anno stiano abbracciando nuovi costruttori), un altro matrimonio, questa volta con la Porsche. Il team principal Hans-Peter Naundorf si avvarrà dei piloti ufficiali della Porsche per partecipare con una vettura al Blancpain Endurance. Rowe Racing schiererà Dirk Werner, Matt Campbell e Dennis Olsen mentre per la 24 Ore di Spa metterà in campo una seconda 911 GT3 per Frederik Makowiecki, Patrick Pilet e Nick Tandy.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone