formula 1

I benefici economici del
GP di Imola? 274 milioni

Uno studio sulla ricaduta economica del Gran Premio di F1 svoltosi a Imola, ha sancito il successo della manifestazione per q...

Leggi »
dtm

L'ADAC salva il DTM
La mediazione di Berger

Il DTM è salvo. L'ADAC, Allgemeiner Deutscher Automobil Club, sarà il nuovo organizzatore e promotore della serie più fam...

Leggi »
dtm

ITR non organizzerà il DTM
Berger spera nell'ADAC

Il 6 novembre Italiaracing aveva riportato la difficoltà da parte di Gerhard Berger e della ITR nell'organizzare il campi...

Leggi »
formula 1

Brawn se ne va in pensione
Un gigante che ha vinto tutto

"Ora è il momento giusto per me di ritirarmi". Una frase chiara, che sembra non ammettere repliche. L'ha scritt...

Leggi »
formula 1

Vettel erede di Marko
nel team Red Bull?

L'idea lanciata da Helmut Marko è certamente suggestiva: Sebastian Vettel suo erede all'interno del team Red Bull. Al...

Leggi »
formula 1

Finalmente sono arrivate le
finte dimissioni di Binotto

Sono giorni non facili per il presidente della Ferrari John Elkann che ha appena licenziato il team principal Mattia Binotto,...

Leggi »
14 Nov [18:35]

San Paolo - Qualifica
Rosberg fa secco Hamilton

Massimo Costa

Straordinario Nico Rosberg. Per la quinta volta consecutiva ha fatto secco in qualifica Lewis Hamilton segnando la sesta pole stagionale. Rosberg nel suo primo tentativo aveva siglato il tempo di 1'11"461, nel secondo si è portato sull'1'11"282. Niente da fare per il neo iridato che da 1'11"549 è sceso a 1'11"360 dovendo incassare il colpo. Sei le pole totali di Rosberg, undici quelle di Hamilton che sembra non trovare più la via per la prima posizione. L'inglese, arrabbiato per l'ennesima sconfitta, non si è presentato alla foto di rito dei primi tre al termine della qualifica. Un gesto certamente poco nobile.

Seconda fila tutta Ferrari con Sebastian Vettel che di più non poteva certo fare ed ha concluso a 0"522 da Rosberg. Kimi Raikkonen, quinto nel Q3 dopo un errorino alla curva 11, sale quarto per la penalità di tre posizioni inflitta a Valtteri Bottas. Ottimo il lavoro svolto da Nico Hulkenberg, che partirà quinto con la Force India-Mercedes e davanti a Daniil Kvyat, buon sesto con la Red Bull-Renault. Quarta fila tutta Williams-Mercedes con Bottas e Felipe Massa che nel Q1 ha rischiato grosso per essersi trovato in piena traiettoria Felipe Nasr che procedeva lentamente dopo il suo giro.

Daniel Ricciardo si era piazzato nono con la Red Bull-Renault, ma scatterà diciannovesimo per il cambio della power unit. Quinta fila quindi per Max Verstappen sempre ficcante con la Toro Rosso-Renault ed entrato in Q3 e Nasr, se non verrà penalizzato per il comportamento con Massa. Fuori dalla top 10 Carlos Sainz e Sergio Perez, dai quali ci si aspettava sicuramente di più mentre in difficoltà sono apparse le due Lotus-Mercedes. Romain Grosjean si è anche girato nel Q2 mentre Pastor Maldonado non ha superato la Q1. Come le due McLaren-Honda con Jenson Button e Fernando Alonso, che si è subito dovuto fermare per mancanza di potenza e non ha neanche realizzato un giro cronometrato.

Photo 4

Lo schieramento di partenza

1. fila
Nico Rosberg (Mercedes W06) - 1'11"282 - Q3
Lewis Hamilton (Mercedes W06) - 1'11"360 - Q3
2. fila
Sebastian Vettel (Ferrari SF15-T) - 1'11"804 - Q3
Kimi Raikkonen (Ferrari SF15-T) - 1'12"144 - Q3
3. fila
Nico Hulkenberg (Force India VJM08-Mercedes) - 1'12"265 - Q3
Daniil Kvyat (Red Bull RB11-Renault) - 1'12"322 - Q3
4. fila
Valtteri Bottas (Williams FW37-Mercedes) - 1'12"085 - Q3 *
Felipe Massa (Williams FW37-Mercedes) - 1'12"415 - Q3
5. fila
Max Verstappen (Toro Rosso STR10-Renault) - 1'12"739 - Q3
Felipe Nasr (Sauber C34-Ferrari) - 1'12"989 - Q2
6. fila
Carlos Sainz (Toro Rosso STR10-Renault) - 1'13"045 - Q2
Sergio Perez (Force India VJM08-Mercedes) - 1'13"147 - Q2
7. fila
Marcus Ericsson (Sauber C34-Ferrari) - 1'13"233 - Q2
Romain Grosjean (Lotus E23-Mercedes) - 1'13"913 - Q2
8. fila
Pastor Maldonado (Lotus E23-Mercedes) - 1'13"385 - Q1
Jenson Button (McLaren MP4/30-Honda) - 1'13"425 - Q1
9. fila
Alexander Rossi (Manor 04-Ferrari) - 1'16"151 - Q1
Will Stevens (Manor 04-Ferrari) - 1'16"283 - Q1
10. fila
Daniel Ricciardo (Red Bull RB11-Renault) - 1'12"417 - Q3 **
Fernando Alonso (McLaren MP4/30-Honda) - no time - Q1

* 3 posizioni di penalità
** 10 posizioni di penalità

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone