24 ore le mans

Le Mans – Hyperpole
Fuoco sigla la pole, Ferrari inarrestabile

Michele Montesano Ferrari scrive un’altra pagina di storia della 24 Ore di Le Mans monopolizzando la prima fila dell’edizion...

Leggi »
GT World Challenge

Intervista a Giorgio Sanna
"Bilancio positivo per Lamborghini"

Luca Basso La stagione 2023 è un anno “di transizione” per Lamborghini Squadra Corse: il debutto della nuova Huracán GT3 EVO...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Libere 3
Ferrari prenota la pole

Michele Montesano - XPB Images La terza sessione di prove libere della 24 Ore di Le Mans è stato un piccolo anticipo di ciò ...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Libere 2
Porsche nella notte, Prema in LMP2

Michele Montesano Non c’è sosta a Le Mans. Neppure il tempo di rifiatare dopo la qualifica, che le vetture sono scese nuovam...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Qualifica
Fuoco nel tripudio Ferrari

Michele Montesano Il Circuit de la Sarthe si è tinto di rosso al termine delle qualifiche della 24 Ore di Le Mans. Le vettur...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Libere 1
Toyota apre l’edizione del centenario

Michele Montesano - XPB Images Le prime prove libere hanno ufficialmente dato il via all’edizione del centenario della 24 Or...

Leggi »
14 Set [11:46]

Sette Camara cambia team:
da Dragon a NIO per il 2023

Jacopo Rubino

"Sono stato molto esplicito sul mio desiderio di restare in Formula E", ha affermato Sergio Sette Camara. Il brasiliano, per proseguire la sua carriera nella serie elettrica, cambia casacca: nella prossima stagione correrà con il team NIO, lasciando la Dragon Penske dopo due anni e poche soddisfazioni a causa di una vettura poco competitiva, la stessa guidata nell'ultimo campionato dal nostro Antonio Giovinazzi.

"È un talento fantastico e siamo rimasti già colpiti dal suo approccio", ha commentato il responsabile della squadra anglo-cinese, Alex Hui, dandogli il benvenuto. L'esordio in pista con la ER9, la monoposto NIO per il ciclo Gen3, è in programma già questa settimana sul tracciato parmense di Varano de' Melegari, dove varie scuderie stanno affrontando dei collaudi privati sfruttando la vicinanza con la sede del telaista Dallara.

Sette Camara, dopo la gavetta nella vecchia F3 europea e in Formula 2 (in cui ha ottenuto due successi), nel 2020 ha esordito in Formula E. Il suo miglior risultato è stato il quarto posto in gara 2 Diriyah nel 2021, mentre in questa stagione è riuscito a chiudere in zona punti in una sola occasione, a Londra. Nel suo curriculum, anche una parentesi da collaudatore McLaren in Formula 1 e nel programma junior Red Bull.

Il team NIO ha invece concluso il Mondiale 2022 in decima posizione, battendo proprio la sola Dragon Penske, schierando la coppia tutta britannica formata dall'esperto Oliver Turvey e dal rookie Dan Ticktum, il quale dovrebbe restare nella line-up.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone