formula 1

Vasseur è veramente l'uomo
giusto per dirigere la Ferrari?

Frederic Vasseur potrebbe essere veramente l'uomo giusto per gestire il team Ferrari? La sua carriera di proprietario del...

Leggi »
wtcr

Jeddah - Qualifica
Azcona campione, a Berthon la pole

Michele Montesano A Mikel Azcona è bastata la sessione di qualifica del sabato per laurearsi campione 2022 del WTCR. Sul tra...

Leggi »
F4 Italia

Anteprima
WSK e ACI lanciano il primo
campionato europeo di Formula 4

Si chiamerà Euro 4 Championship e, insieme alla F1 Academy (riservata solo alle ragazze), rappresenterà il primo campionato e...

Leggi »
Rally

In arrivo il team RedGrey Monster
con due Puma per Tänak e Solberg?

Michele Montesano Delle voci, sempre più insistenti, stanno agitando l’inverno del WRC. Pare stia per arrivare una quarta sq...

Leggi »
Rally

Svelato il calendario 2023: 13 rally
Sardegna a giugno, si torna in America

Michele Montesano Fumata bianca. Dopo tanti rinvii ed estenuanti attese, finalmente è stato presentato il calendario 2023 d...

Leggi »
formula 1

Tra Binotto e Ferrari è finita
Il Black Friday di Maranello

Mattia Binotto, team principal Ferrari, se ne va. Dimissioni, si dice, per evitare l'onta del licenziamento già ampiament...

Leggi »
23 Lug [9:54]

Si impegna anche Jaguar:
correrà con le Formula E Gen3

Jacopo Rubino

La decisione era stata presa già da alcune settimane, ma mancava l'ufficialità. Alla vigilia dell'E-Prix di Londra, Jaguar ha però confermato definitivamente la propria presenza in Formula E per il ciclo delle monoposto Gen3, che verranno introdotte dal campionato 2022-2023. Per il marchio britannico proseguirà quindi questo impegno sportivo, perfettamente coerente con la strategia "Reimagine" definita dal gruppo Jaguar Land Rover per avviare una totale elettrificazione della gamma a partire dal 2025.

"Jaguar Racing non contribuirà solo alla rinascita di Jaguar come brand di lusso totalmente elettrico, ma a tutto l'ecosistema di Jaguar Land Rover", ha infatti sottolineato il CEO del gruppo Thierry Bolloré.

Jamie Reigle, CEO della Formula E, ha ricordato come Jaguar sia stata fra "i primi supporter" del campionato, in cui è entrata dall'edizione 2016-2017 conquistando in tutto 4 vittorie e 12 podi. L'annuncio, oltre che alla vigilia della tappa di casa, arriva in un momento molto positivo in pista, con Sam Bird che vincendo gara 2 a New York è tornato leader del Mondiale con 81 punti e il terzo posto nella classifica a squadre, ma a sole 5 lunghezze dalla Virgin in vetta.

Anche con le future regole tecniche, il team Jaguar proseguirà la collaborazione con Williams Advanced Engineering, il reparto dedicato ai progetti esterni alla scuderia di Formula E.

Anche Mahindra, DS, Nissan, Porsche e NIO hanno aderito alla sfida Gen3: adesso si attendono solo gli annunci di Mercedes e Dragon, che hanno comunque optato per la permanenza in griglia. Secondo The Race, per il costruttore tedesco manca solo il via libera dai vertici del gruppo Daimler, mentre per la struttura americana fa fede la partnership già definita con Bosch per lo sviluppo della prossima unità motrice.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone