formula 1

Kubica con Alfa nella FP1 in Bahrain,
in attesa di definire i programmi 2021

Jacopo Rubino - XPB Images

Robert Kubica è pronto a tornare al volante dell'Alfa Romeo Rac...

Leggi »
Mondiale Rally

Niente ritiro per Ogier:
resta in Toyota per il WRC 2021

Jacopo Rubino

Il ritiro può attendere: Sebastien Ogier ha deciso di proseguire almeno per un altro anno ...

Leggi »
31 Lug [15:55]

Silverstone - Qualifica
La prima pole di Sargeant

Mattia Tremolada

È prontamente arrivato il riscatto di Logan Sargeant, che dopo un avvio di stagione sfortunato, è riuscito a conquistare la prima pole position stagionale che aveva sfiorato a Spielberg, quando nel corso del secondo appuntamento stagionale era stato fermato da un guasto al motore proprio nei minuti finali della sessione che lo aveva costretto a guardare gli altri migliorarsi dal muretto box. 

Allo scadere del tempo regolamentare, Sargeant ha infilato due settori praticamente perfetti, che gli hanno permesso di chiudere con circa sessanta millesimi di vantaggio su Liam Lawson, velocissimo nel tratto finale del tracciato. Il neozelandese ha finalmente dimostrato di essere competitivo anche in qualifica, che fino a questo momento si era rivelata il suo punto debole. In generale si è ben comportata la Hitech, che ha piazzato anche Max Fewtrell in quarta posizione, stretto nella morsa delle Prema di Oscar Piastri, terzo, e Frederik Vesti, quinto. Sargeant, Lawson e Piastri, racchiusi in un decimo, hanno scavato un solco deciso nei confronti del resto del gruppo, staccato di quasi mezzo secondo.

Sesto è Sebastian Fernandez, che ha preceduto Jake Hughes e Lirim Zendeli sulla prima Trident. Il suo compagno di colori David Beckmann è undicesimo, alle spalle anche di Alex Smolyar e Clement Novalak. Solo dodicesimo Theo Pourchaire, terzo in campionato e leader nella mattinata. Buoni progressi da parte di Sophia Floersch, sedicesima e migliore tra i piloti del team Campos. Positivo anche il debutto nel nuovo corso del FIA Formula 3 di Ben Barnicoat, al rientro in monoposto dopo due stagioni in GT. Continua il periodo nero di Charouz, che ha in Roman Stanek il miglior interprete in ventitreesima piazza. Matteo Nannini è ventiseiesimo, Federico Malvestiti ventinovesimo e Alessio Deledda trentesimo.

Venerdì 31 luglio 2020, qualifica

1 - Logan Sargeant - Prema - 1'46"257
2 - Liam Lawson - Hitech - 1'46"315
3 - Oscar Piastri - Prema - 1'46"383
4 - Max Fewtrell - Hitech - 1'46"730
5 - Frederik Vesti - Prema - 1'46"785
6 - Sebastian Fernandez - ART - 1'46"896
7 - Jake Hughes - HWA Racelab - 1'46"910
8 - Lirim Zendeli - Trident - 1'46"941
9 - Alex Smolyar - ART - 1'46"941
10 - Clement Novalak - Carlin - 1'46"986
11 - David Beckmann - Trident - 1'47"002
12 - Theo Pourchaire - ART - 1'47"044
13 - Bent Viscaal - MP Motorsport - 1'47"148
14 - Richard Verschoor - MP Motorsport - 1'47"162
15 - Calan Williams - Jenzer - 1'47"177
16 - Sophia Floersch - Campos - 1'47"344
17 - Olii Caldwell - Trident - 1'47"382
18 - Alex Peroni - Campos - 1'47"394
19 - Dennis Hauger - Hitech - 1'47"429
20 - Ben Barnicoat - Carlin - 1'47"462
21 - Jack Doohan - HWA Racelab - 1'47"474
22 - Lukas Dunner - MP Motorsport - 1'47"504
23 - Roman Stanek - Charouz - 1'47"624
24 - Igor Fraga - Charouz - 1'47"656
25 - Enzo Fittipaldi - HWA Racelab - 1'47"667
26 - Matteo Nannini - Jenzer - 1'47"717
27 - David Schumacher - Charouz - 1'47"731
28 - Cameron Das - Carlin - 1'48"237
29 - Federico Malvestiti - Jenzer - 1'48"289
30 - Alessio Deledda - Campos - 1'48"384

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone