formula 1

Imola - Libere 2
Bottas leader, Leclerc sbatte

Valtteri Bottas è il dominatore della prima giornata di prove libere del GP dell'Emilia Romagna a Imola. Il finlandese ha...

Leggi »
formula 1

Imola - Libere 1
Mercedes davanti, Ferrari vicina

Prima sessione libera molto combattuta a Imola per il Gran Premio dell'Emilia Romagna. I piloti non si sono risparmiati, ...

Leggi »
formula 1

Weekend F1 ridotti a due giorni,
il boss Domenicali ha detto no

Weekend Formula 1 di due giorni, il piano è ormai nel cestino. Lo ha confermato il nuovo boss Stefano Domenicali, in un video...

Leggi »
indycar

L'IndyCar al via
Tanto talento, in cerca di personalità

L'IndyCar 2021 partirà dal Barber Motorsports Park questo weekend, con la tappa d'apertura della stagione in programm...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Parte da Monza con il pieno
di iscritti la stagione 2021

Sei doppi appuntamenti, 12 gare e una entry list di 16 team, con oltre 30 equipaggi al via e 15 rookie. Sono alcuni dei numer...

Leggi »
formula 1

AlphaTauri, aria di casa a Imola:
si punta al 5° posto nel Mondiale

L'autodromo di Imola dista solo 15 chilometri dalla sede di Faenza: l'AlphaTauri gioca davvero in casa al Gran Premio...

Leggi »
6 Apr [16:24]

Sky Tempesta conferma
il proprio impegno nel GT World

Mattia Tremolada

D‍opo il debutto nell'Endurance Cup del GT World Challenge Europe 2019, nella passata stagione il team Sky Tempesta Racing ha preso parte all'intero campionato, conquistando il titolo in classe Pro-Am nella classifica assoluta e nella Sprint Cup, dove Eddie Cheever e Chris Froggart hanno vinto cinque delle dieci gare disputate alla guida di una Ferrari 488 GT3. Coadiuvati dal pilota di Hong Kong Jonathan Hui avevano invece chiuso in seconda posizione nella serie Endurance, forti anche della piazza d'onore alla 24 ore di Spa-Francorchamps.

Froggart, Cheever e Hui torneranno nuovamente al volante nelle gare di durata, venendo raggiunti da Giancarlo Fisichella per la maratona sul circuito belga. Froggart proseguirà il proprio doppio impegno, prendendo parte anche alla serie Sprint, navigato questa volta da Giorgio Roda, che dopo aver vinto il Campionato Italiano GT, sempre al volante di una Ferrari 488, ha deciso di mettersi nuovamente in gioco sul palcoscenico europeo.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone