formula 1

Silverstone - Qualifica
Con la pioggia, prima pole di Sainz

Carlos Sainz non scorderà per molto tempo questo sabato 2 luglio. Su uno dei circuiti più iconici della F1, Silverstone, e co...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Misano - Gara 1
Cinquina di Spinelli e Weering

Solo Patrik Kujala nel 2015 aveva ottenuto altrettanti successi consecutivi come Loris Spinelli e Max Weering, che stanno ris...

Leggi »
Formula E

Marrakech - Gara
Super Mortara, tris e leadership

Terza vittoria stagionale, dal peso specifico altissimo. Edoardo Mortara trionfa nell'E-Prix di Marrakech e insieme alla ...

Leggi »
FIA Formula 2

Silverstone - Gara 1
Doohan centra il primo successo

Alla vigilia della stagione era atteso nella lotta per il titolo, ma fin qui non è andata come da pronostici. Oggi, però, Jac...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 1
Antonelli prende la testa

Quarta vittoria consecutiva per Andrea Kimi Antonelli, che porta a sei il numero di successi stagionali (ottenute tutte ...

Leggi »
GT World Challenge

Misano - Gara 1
WRT allunga, Marciello secondo

Terza vittoria stagionale per Charles Weerts e Dries Vanthoor, che anche a Misano hanno messo le mani su gara 1, come accadut...

Leggi »
19 Giu [18:26]

Spa - Gara 3
Antonelli domina, Camara di rimonta

Massimo Costa

Andrea Antonelli esce dal circuito di Spa a testa alta forte di tre successi su tre gare disputate per un totale di 75 punti conquistati che lo proiettano al vertice della classifica. Come sembra lontano quel weekend disgraziato di Imola in cui non aveva praticamente raccolto nulla. Antonelli a Spa ha fatto la differenza, superando anche il timore di venire penalizzato in gara 2 per alcune manovre poco ortodosse. Tutto è filato liscio e se nelle prime due corse aveva dovuto combattere, nella terza ha fatto una passeggiata in mezzo ai boschi delle Ardenne (a proposito, in tre giorni neanche un po' di pioggia, un evento da quelle parti).

E' accaduto che al via Rafael Camara dalla pole ha clamorosamente stallato mentre James Wharton a Les Combes è stato spinto contro le barriere da Nikita Bedrin, il quale finito sul cordolo interno aveva perso il controllo della sua vettura. Inevitabile la safety-car, dopo di che, Antonelli ha fatto il vuoto: alla ripresa della gara, Conrad Laursen si è... addormentato lasciando diversi metri tra sè e lo Junior Mercedes che ha rapidamente preso il largo. Bedrin, terzo, ha subito ricevuto un drive-through lasciando Charlie Wurz e Marcus Amand a duellare per il terzo posto con Alexander Dunne a fare da guastafeste.

Ma la corsa è vissuta sulla incredibile rimonta di Camara. Riuscito a partire dopo lo stallo, si è trovato in 33esima posizione. Rimboccate le maniche, ha cominciato a superare gli avversari come se non ci fosse un domani finché negli ultimi giri ha addirittura intravisto la possibilità di prendersi il terzo posto, cosa che pareva inimmaginabile. Velocissimo sul Kemmel, Camara è andato pure a prendere Wurz buttandolo giù dal podio. Un altro giro e anche Laursen, bravo a chiudere secondo, sarebbe stato abbattuto. Un recupero inimmaginabile che permette a Camara di rimanere leader del campionato con soli 3 punti su Antonelli. La facendo per il titolo è roba solo loro. Ancora una buona gara per Brando Badoer, nuovamente a un soffio dalla zona punti, Alfio Spina ha combattuto concludendo 14esimo mentre Valerio Rinicella partito dal fondo ha visto il traguardo in 23esima posizione.

Domenica 19 giugno 2022, gara 3

1 - Andrea Antonelli - Prema - 33'06"316
2 - Conrad Laursen - Prema - 7"467
3 - Rafael Camara - Prema - 8"778
4 - Charlie Wurz - Prema - 11"019
5 - Alexander Dunne - US Racing - 11"166
6 - Kacper Sztuka - US Racing - 12"858
7 - Marcus Amand - US Racing - 14"230
8 - Martinius Stenshorne - VAR - 14"828
9 - Taylor Barnard - PHM - 14"990
10 - Nikhil Bohra - US Racing - 19"733
11 - Brando Badoer - VAR - 20"031
12 - Ivan Domingues - Iron Lynx - 21"205
13 - Emerson Fittipaldi - VAR - 21"495
14 - Alfio Spina - BWR - 22"656
15 - Maya Weug - Iron Lynx - 22"659
16 - Pedro Perino - US Racing - 26"519
17 - Nikita Bedrin - PHM - 30"753
18 - William Karlsson - BVM - 31"570
19 - Valentin Kluss - Jenzer - 35"164
20 - Oleksandr Partyshev - Jenzer - 36"922
21 - Ethan Ischer - Jenzer - 37"324
22 - Ricardo Escotto - Cram - 37"591
23 - Valerio Rinicella - AKM - 42"460
24 - Jules Castro - VAR - 43"179
25 - Viktoria Blokhina - PHM - 43"289
26 - Nandhavud Bhirombhakdi - Jenzer - 45"323
27 - Kim Hwarang - BVM - 45"542
28 - Elia Sperandio - Maffi - 46"172
29 - Anandraj Rishab - BWR - 51"649
30 - Georgios Markogiannis - Cram - 52"355
31 - Nicholas Monteiro - Cram - 59"549
32 - Ismail Akhmed - AKM - 59"911
33 - Jonas Ried - PHM - 1'18"236

Ritirati
Arias Deukmedjian
Frederik Lund
James Wharton

Il campionato
1.Camara 147; 2.Antonelli 144; 3.Dunne 108; 4.Wharton 79; 5.Wurz 72; 6.Amand 67; 7.Sztuka 63; 8.Bedrin 52; 9.Laursen, Stenshorne 48; 11.Barnard 31; 12.Domingues 16; 13.Weug, Bohra 11; 15.Fittipaldi, Deukmedjan 1.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone
gdlracinggdlhouse