13 Lug [19:56]

Spielberg - Gara 1
È sempre e solo Vesti

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Ancora lui, Frederik Vesti, si è imposto nella prima corsa del Red Bull Ring portando a quattro i successi consecutivi nel campionato di Formula Regional European, sette in totale . Questa volta però, non è stata una passeggiata. Enzo Fittipaldi si è infatti portato al comando, e lui è sceso terzo. Si è rimboccato le maniche, ha superato Igor Fraga, poi una safety-car entrata in pista al giro 7 per una ruota posteriore persa dalla Tatuus di Alexandre Bardinon (un problema persistente tra Regional e Renault Eurocup), ha creato i presupposti per riaprire la gara. E così è stato.

Alla ripresa delle ostilità, Vesti ha attaccato Fittipaldi e con una manovra dura, diciamo alla Verstappen-Leclerc su questa stessa pista due settimane fa, ha preso il comando delle operazioni. Il brasiliano è andato con due ruote sulla terra venendo passato anche da un convincente Igor Fraga . Vesti ha preso rapidamente il largo mentre si è scatenato il duello tra i due piloti brasiliani di DR Formula e Prema. Dietro, Marcos Siebert ha avuto ragione di David Schumacher salendo al quarto posto.

A quel punto, si è creato un trenino alle spalle di Vesti composto da Fraga, Fittipaldi, Siebert, Schumacher, Raul Guzman e Sophia Floersch, bravissima a recuperare dall'ultima posizione dopo qualifiche sfortunate. A seguire, un Olli Caldwell stranamente in difficoltà dalle prove libere, Matteo Nannini e Tom Beckhauser. Al 18° giro, Schumacher ha attaccato Siebert passandolo mentre Fittipaldi, nel duello con Fraga a una manciata di chilometri dall'arrivo, è finito nuovamente sulla ghiaia con le due ruote esterne perdendo due posizioni. Siebert ha poi voluto esagerare scivolando nella sabbia e fuori dalla top 10.

Podio quindi inedito con un solo pilota Prema, Vesti, e Fraga (la rivelazione del campionato) e Schumacher con Fittipaldi quarto e sempre più lontano dal danese nella classifica generale.

Sabato 13 luglio 2019, gara 1

1 - Frederik Vesti - Prema - 21 giri 32'04"532
2 - Igor Fraga - DR Formula - 2"150
3 - David Schumacher - US Racing - 3"311
4 - Enzo Fittipaldi - Prema - 3"705
5 - Raul Guzman - DR Formula - 4"016
6 - Sophia Floersch - VAR - 4"849
7 - Olli Caldwell - Prema - 5"115
8 - Matteo Nannini - Corbetta by DF - 5"741
9 - Tom Beckhauser - Technorace - 6"071
10 - Isaac Blomqvist - KIC - 7"099
11 - Marcos Siebert - US Racing - 7"890
12 - Konsa Lappalainen - KIC - 13"101
13 - Sharon Scolari - Scorace - 41"224

Giro più veloce: Frederik Vesti 1'26"523

Ritirati
9° giro - Alexandre Bardinon

Il campionato
1.Vesti 203; 2.Fittipaldi 160; 3.Caldwell, Schumacher 97; 5.Fraga 86; 6.Guzman 66; 7.Floersch 62; 8.Blomqvist 38; 9.Siebert 36; 10.Mawson 24.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone