formula 1

Silverstone - Qualifica
Con la pioggia, prima pole di Sainz

Carlos Sainz non scorderà per molto tempo questo sabato 2 luglio. Su uno dei circuiti più iconici della F1, Silverstone, e co...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Misano - Gara 1
Cinquina di Spinelli e Weering

Solo Patrik Kujala nel 2015 aveva ottenuto altrettanti successi consecutivi come Loris Spinelli e Max Weering, che stanno ris...

Leggi »
Formula E

Marrakech - Gara
Super Mortara, tris e leadership

Terza vittoria stagionale, dal peso specifico altissimo. Edoardo Mortara trionfa nell'E-Prix di Marrakech e insieme alla ...

Leggi »
FIA Formula 2

Silverstone - Gara 1
Doohan centra il primo successo

Alla vigilia della stagione era atteso nella lotta per il titolo, ma fin qui non è andata come da pronostici. Oggi, però, Jac...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 1
Antonelli prende la testa

Quarta vittoria consecutiva per Andrea Kimi Antonelli, che porta a sei il numero di successi stagionali (ottenute tutte ...

Leggi »
GT World Challenge

Misano - Gara 1
WRT allunga, Marciello secondo

Terza vittoria stagionale per Charles Weerts e Dries Vanthoor, che anche a Misano hanno messo le mani su gara 1, come accadut...

Leggi »
20 Giu [11:34]

Sugo, gare
Kotaka fa tris e torna in vetta

Jacopo Rubino

Kazuto Kotaka cala il tris a Sugo e ritrova la leadership della classifica generale nella Super Formula Lights, scavalcando Kakunoshin Ohta. Il pilota del team Tom's ha conquistato tutte le vittorie in palio nel weekend, a cominciare da una caotica gara 1 fra safety-car, una bandiera rossa e soprattutto il ritiro dello stesso Ohta, tamponato da Iori Kimura sul rettilineo principale. È stato proprio Ohta, spargendo liquido in pista con il cambio danneggiato, a causare la sospensione della corsa, ripartita dopo una lunga attesa dal giro 8: Kotaka, con strada libera, è andato a precedere il compagno di squadra Hibiki Taira (che in griglia aveva stallato insieme a Seita Nonaka) e Reiji Hiraki.

La prima safety-car era stata chiamata dal ritiro di Togo Suganami per il contatto con Yuga Furutani, mentre una ulteriore neutralizzazione si è resa necessaria dopo lo stop per problemi tecnici di Kohta Kawaai, che occupava la piazza d'onore.

Kotaka si è ripetuto in una gara 2 più lineare, scattando dalla pole-position e accumulando 5" di vantaggio. Ohta ha centrato il suo unico podio del fine settimana, ma ritrovandosi "solo" sul terzo gradino dopo essere stato scavalcato allo start da Yuga Furutani, altro portacolori della pattuglia Tom's. Fra loro c'è stato un po' di tira e molla nei distacchi, ma Furutani è riuscito a controllare la situazione fino al traguardo.

Ancora in pole, Kotaka ha completato l'en-plein in gara 3, in quello che è stato un dominio totale Tom's. La squadra più decorata della categoria, l'ex Formula 3 giapponese, ha infatti occupato non solo l'intero podio (come non accadeva dal 2009), ma ha monopolizzato addirittura la top 4, con Hibiki Taira secondo, Seita Nonaka terzo e Yuga Furutani quarto.

Primo degli altri, Ohta quinto in rimonta dopo il ko di gara 1: costretto a farsi largo nel gruppo, l'alfiere Toda Racing ha rischiato nel caos partenza con Kawaii schizzato davanti a lui in testacoda. La macchina, rimasta ferma, ha reso necessaria una fase di neutralizzazione durata fino al giro 5.

Sabato 18 giugno 2022, gara 1

1 - Kazuto Kotaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 25 giri 1'18'16"722
2 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 1"012
3 - Reiji Hiraki (Dallara-Tomei) - Helm - 9"822
4 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 9"958
5 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 15"652
6 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 24"683
7 - Dragon (Dallara-Spiess) - B-Max - 24"973
8 - Yuya Hiraki (Dallara-Tomei) - Helm - 25"594

Giro più veloce: Kazuto Kotaka 1'14"832

Ritirati
13° giro - Kohta Kawaai
6° giro - Kakunoshin Ohta
4° giro - Iori Kimura
2° giro - Togo Suganami

Domenica 19 giugno 2022, gara 2

1 - Kazuto Kotaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 19 giri 23'51"460
2 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 5"125
3 - Kakunoshin Ohta (Dallara-Spiess) - Toda - 6"941
4 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 10"665
5 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 11"020
6 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 15"207
7 - Togo Suganami (Dallara-Spiess) - B-Max - 16"814
8 - Kohta Kawaai (Dallara-Spiess) - Rn-sports - 17"551
9 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 1'02"978
10 - Yuya Hiraki (Dallara-Tomei) - Helm - 1'03"677
11 - Dragon (Dallara-Spiess) - B-Max - 1'03"876
12 - Reiji Hiraki (Dallara-Tomei) - Helm - 2 giri

Giro più veloce: Kakunoshin Ohta 1'14"529

Domenica 19 giugno 2022, gara 3

1 - Kazuto Kotaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 19 giri 27'41"688
2 - Hibiki Taira (Dallara-Toyota) - Tom's - 2"347
3 - Seita Nonaka (Dallara-Toyota) - Tom's - 3"377
4 - Yuga Furutani (Dallara-Toyota) - Tom's - 6"962
5 - Kakunoshin Ohta (Dallara-Spiess) - Toda - 8"070
6 - Iori Kimura (Dallara-Spiess) - B-Max - 10"713
7 - Reiji Hiraki (Dallara-Tomei) - Helm - 18"569
8 - Togo Suganami (Dallara-Spiess) - B-Max - 20"115
9 - Nobuhiro Imada (Dallara-Spiess) - B-Max - 30"899
10 - Dragon (Dallara-Spiess) - B-Max - 31"262

Giro più veloce: Seita Nonaka 1'15"426

Ritirati
2° giro - Yuya Hiraki
1° giro - Kohta Kawaai

Il campionato
1.Kotaka 78 punti; 2.Ohta 74; 3.Taira 48; 4.Nonaka 48; 5.Kimura 45; 6.Furutani 32; 7.Suganami 14; 8.Hiraki 9; 9.Kawaii 5; 10.Hiraki 2

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone