formula 1

Russell vincente nella F1 virtuale,
sognando la promozione in Mercedes

Jacopo Rubino - XPB Images

Trionfando nei Gran Premi virtuali di Barcellona e Montecarlo, George ...

Leggi »
Mondiale Rally

Cancellato il Safari
Si tornerà in Kenya nel 2021

Mattia Tremolada

Nonostante i messaggi rassicuranti degli organizzatori nelle scorse settimane, alla fine i...

Leggi »
21 Set [18:18]

Sugo, qualifica
Pole record di Tsukakoshi

Marco Cortesi

Freschi di pole nel precedente round del SuperGT, Koudai Tsukakoshi e Bertrand Baguette hanno fatto segnare la pole per il penultimo appuntamento del 2019 a Sugo. A stampare il miglior tempo è stato il giapponese, unico pilota del lotto a scendere sotto il minuto e 10 secondi. Alle spalle della vettura del team real, i campioni in carica Jenson Button e Naoki Yamamoto, con un'altra Honda NSX, quella del team Kunimitsu.

Seconda fila per due Lexus, quelle del team Toms, rispettivamente con Yuhi Sekiugchi e Nick Cassidy al volante, anche se il neozelandese a fine Q2 è risultato staccato di oltre mezzo secondo. Settima la prima delle Nissan GT-R, grazie anche alla poca zavorra, con Frederic Makowiecki. Fuori di pochissimo dal Q2 Ronnie Quintarelli e Tsugio Matsuda, con quest'ultimo che non ha potuto di poco agguantare l'accesso alla sessione decisiva.

Ottima invece la prova di Kenta Yamashita, che ha portato al Q2 la Lexus LeMans nonostante il mostruoso handicap di 65 chilogrammi.

In classe GT300, pole per la Subaru BRZ con regolamento "classico" GT giapponese silhouette. Al volante, Takuto Iguchi e Hideki Yamauchi.

Sabato 21 settembre 2019, qualifica

1 - Tsukakoshi-Baguette (Honda NSX) – Real - 1'09"676 - Q2
2 - Yamamoto-Button (Honda NSX) – Kunimitsu - 1'10"151 - Q2
3 - Nakajima-Mutoh (Honda NSX) – Mugen - 1'10"163 - Q2
4 - Hirakawa-Cassidy (Lexus LC500) – Toms - 1'10"690 - Q2
5 - Kunimoto-Tsuboi (Lexus LC500) – Bandoh - 1'10"717 - Q2
6 - Karthikeyan-Makino (Honda NSX) – Nakajima - 1'10"799 - Q2
7 - Hirate-Makowiecki (Nissan GT-R) – Kondo - 1'11"026 - Q2
8 - Oshima-Yamashita (Lexus LC500) – LeMans - 1'11"303 - Q2
9 - Nojiri-Izawa (Honda NSX) – Arta - 1'10"845 - Q1
10 - Quintarelli-Matsuda (Nissan GT-R) – Nismo - 1'10"881 - Q1
11 - Tachikawa-Nakajima (Lexus LC500) – Cerumo - 1'10"999 - Q1
12 - Takaboshi-Mardenborough (Nissan GT-R) – Kondo - 1'11"117 - Q1
13 - Nakajima-Mutoh (Honda NSX) – Mugen - 1'11"208 - Q1
14 - Sasaki-Rossiter (Nissan GT-R) – Impul - 1'11"426 - Q1
15 - Kovalainen-Nakayama (Lexus LC500) – Sard - 1'11"894 - Q1

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone