formula 1

Budapest - Qualifica
McLaren super, Norris e Piastri in 1.fila

San Paolo 2012, Budapest 2024. Sono trascorsi ben 12 anni da quando la McLaren aveva monopolizzato la prima fila di un Gran P...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – 3° giorno finale
Rovanperä-Ogier nel segno Toyota

Michele Montesano Non si arresta la marcia di Kalle Rovanperä. Il campione in carica del WRC ha ormai messo saldamente le man...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 1
Wehrlein vince e vede il titolo

Michele Montesano Tra i due litiganti il terzo gode. A due gare dal termine del campionato, il titolo di Formula E sembrava d...

Leggi »
FIA Formula 2

Budapest - Gara 1
Verschoor squalificato, vince Maini

Davide Attanasio - XPB ImagesNon esiste limite al peggio per Richard Verschoor (Trident). Ancora una volta, dopo aver vinto u...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 1
Prima vittoria di Bohra

In una gara che ha visto pochi sorpassi e – per la prima volta in questa stagione – non ha richiesto l’intervento della safet...

Leggi »
Formula E

Londra - Qualifica 1
Evans in pole e accorcia su Cassidy

Michele Montesano Il finale della decima stagione di Formula E è ancora tutto da scrivere. Il doppio E-Prix di Londra segna l...

Leggi »
23 Apr [18:28]

Test a Montmelò, 1° giorno
Bortoleto subito il più veloce

Massimo Costa

Messe in archivio i primi tre appuntamenti stagionali di Sakhir, Jeddah e Melbourne, la Formula 2 sbarca in Europa per tre giorni di test sul circuito di Montmelò. Facciamo un breve ripasso. Zane Maloney conduce la classifica generale con 62 punti davanti al rookie Paul Aron con 47 e Dennis Hauger con 41. Le sei gare fino ad ora disputate, hanno proposto cinque diversi vincitori. Maloney ha raccolto una gran doppietta in Bahrain, in Arabia Saudita si sono imposti Hauger ed Enzo Fittipaldi mentre a Melbourne il primo posto è andato a Roman Stanek e ad Isack Hadjar.

La giornata di test ha visto prevalere Gabriel Bortoleto del team Virtuosi che ha segnato il miglior crono nel secondo turno in 1'25"143 precedendo Jak Crawford (Dams) in 1'25"182. Notevole la differenza tra l'americano e il terzo classificato del pomeriggio, Enzo Fittipaldi che ha realizzato il crono di 1'25"744.

Il team Prema è risultato sesto con Oliver Bearman e 11esimo con Andrea Antonelli. Come sempre accade in F2, c'è grande differenza di prestazioni tra chi lavora sui set-up, chi cerca il tempo, chi si dedica ai long run. Bandiera rossa per Zak O'Sullivan, rimasto fermo lungo il tracciato. Sessione fermata anche per l'uscita di Antonelli alla curva 9.

Il turno del mattino, iniziato con pista bagnata, ha visto prevalere Hauger di MP Motorsport in 1'25"372 davanti a Kush Maini (Virtuosi) in 1'25"486. Bene Tridenti, terza e quarta con Richard Verschoor e Roman Stanek. Una bandiera rossa si è resa necessaria per Ritomo Miyata.

Martedì 23 aprile 2024, 1° turno

1 - Dennis Hauger - MP Motorsport - 1'25"372 - 41 giri
2 - Kush Maini - Campos - Virtuosi - 1'25"486 - 28
3 - Richard Verschoor - Trident - 1'25"702 - 22
4 - Roman Stanek - Trident - 1'26"025 - 26
5 - Gabriel Bortoleto - Virtuosi - 1'26"046 - 32
6 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1'26"064 - 29
7 - Zane Maloney - Rodin - 1'26"210 - 29
8 - Jake Crawford - Dams - 1'26"215 - 33
9 - Isack Hadjar - Campos - 1'26"271 - 22
10 - Enzo Fittipaldi - Van Amersfoort - 1'26"291 - 29
11 - Victor Martins - ART - 1'26"478 - 39
12 - Ritomi Miyata - Rodin - 1'26"487 - 28
13 - Rafael Villagomez - Van Amersfoort - 1'26"582 - 30
14 - Juan Manuel Correa - Dams - 1'26"761 - 25
15 - Zak O'Sullivan - ART - 1'27"061 - 37
16 - Josep Maria Martì - Campos - 1'27"188 - 22
17 - Oliver Bearman - Prema - 1'37"825 - 50
18 - Andrea Kimi Antonelli - Prema - 1'41"948 - 52
19 - Paul Aron - Hitech - 1'43"312 - 40
20 - Joshua Durksen - PHM - 1'49"661 - 28
21 - Taylor Barnard - PHM - 1'55"215 - 26
22 - Amaury Cordeel - Hitech - no time - 26

Martedì 24 aprile 2024, 2° turno

1 - Gabriel Bortoleto - Virtuosi - 1'25"143 - 30 giri
2 - Jake Crawford - Dams - 1'25"182 - 25
3 - Enzo Fittipaldi - Van Amersfoort - 1'25"744 - 32
4 - Rafael Villagomez - Van Amersfoort - 1'25"756 - 37
5 - Paul Aron - Hitech - 1'26"032 - 43
6 - Oliver Bearman - Prema - 1'26"325 - 30
7 - Isack Hadjar - Campos - 1'26"361 - 38
8 - Victor Martins - ART - 1'26"396 - 33
9 - Richard Verschoor - Trident - 1'26"413 - 30
10 - Juan Manuel Correa - Dams - 1'26"433 - 25
11 - Andrea Kimi Antonelli - Prema - 1'26"652 - 29
12 - Joshua Durksen - PHM - 1'26"699 - 24
13 - Amaury Cordeel - Hitech - 1'26"806 - 40
14 - Kush Maini - Virtuosi - 1'26"819 - 25
15 - Josep Maria Martì - Campos - 1'26"847 - 33
16 - Zak O'Sullivan - ART - 1'26"862 - 35
17 - Roman Stanek - Trident - 1'26"955 - 40
18 - Dennis Hauger - MP Motorsport - 1'27"008 - 37
19 - Zane Maloney - Rodin - 1'27"112 - 38
20 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 1'27"226 - 20
21 - Ritomi Miyata - Rodin - 1'27"615 - 23
22 - Taylor Barnard - PHM - 1'27"926 - 24
RS Racing