formula 1

F1 2020, via a luglio in Austria:
le date ufficiali dei primi 8 GP

Jacopo Rubino - XPB Images

A 33 giorni dalla partenza prevista, la Formula 1 ha ufficializzato le...

Leggi »
Mondiale Rally

Cancellato il Safari
Si tornerà in Kenya nel 2021

Mattia Tremolada

Nonostante i messaggi rassicuranti degli organizzatori nelle scorse settimane, alla fine i...

Leggi »
11 Mar [18:35]

Test a Valencia - Pomeriggio
Duello inedito ART-Bhaitech

Massimo Costa

E' stata una prima giornata di test molto intensa quella vissuta dalla Formula Renault Eurocup a Valencia . E che ha proposto al vertice due squadre inedite: la debuttante (da urlo) ART, forte di Victor Martins e del rookie Paul Aron, e la italiana Bhaitech, al secondo anno nella serie, che con la punta Lorenzo Colombo (nella foto) ambisce al definitivo salto di qualità per raggiungere l'eccellenza che da anni la contraddistingue in F4.

Nelle due sessioni del mattino, sono stati proprio Martins e Colombo i due grandi protagonisti, rispettivamente con i tempi di 1'30"451 e 1'30"701 . Nel pomeriggio, nel corso degli altri due turni, i tempi si sono abbassati. Prima Colombo si è portato sul crono di 1'29"722, poi Martins ha fatto meglio con 1'29"279. Il francese è dunque il leader di giornata, ma l'italiano lo incalza ed è curioso ricordare che i due contendenti lo scorso anno erano compagno di squadra in MP Motorsport.

La terza prestazione porta la firma di Paul Aron, debuttante estone del team ART, pilota Junior Mercedes che lo scorso anno ha gareggiato con buoni risultati nella F4 col team Prema. Aron ha segnato il tempo di 1'29"873 ed ha preceduto Caio Collet, della Academy Renault, quarto col team R-Ace campione 2019 in 1'29"929. Buona prova per Gregoire Saucy (ART)  ed Amaury Cordeel, con FA Racing, divenuta una specie di succursale di MP Motorsport.  

Mikhail Belov è risultato molto veloce con M2 Competition. Al debutto assoluto Nicola Marinangeli ha cercato di fare più chilometri possibili per maturare esperienza. Buone prestazioni anche per William Alatalo e Tommy Smith, debuttanti in forza al team JD Motorsport, che hanno centrato la top 10.

Mercoledì 11 marzo 2020, pomeriggio

1 - Victor Martins - ART - 1'29"279 - 31 giri
2 - Lorenzo Colombo - Bhaitech - 1'29"722 - 26
3 - Paul Aron - ART - 1'29"873 - 31
4 - Caio Collet - R-Ace - 1'29"929 - 28
5 - Gregoire Saucy - ART - 1'30"037 - 34
6 - Amaury Cordeel - FA Racing - 1'30"236 - 20
7 - Mikhael Belov - M2 Competition - 1'30"265 - 22
8 - William Alatalo - JD Motorsport - 1'30"499 - 31
9 - Ugo De Wilde - Arden - 1'30"538 - 24
10 - Tommy Smith - JD Motorsport - 1'30"539 - 25
11 - Hadrien David - MP Motorsport - 1'30"675 - 28
12 - Alessandro Ghiretti - MP Motorsport - 1'30"713 - 29
13 - Laszlo Toth - Bhaitech - 1'30"725 - 37
14 - Kush Maini - R-Ace - 1'30"792 - 32
15 - Alex Quinn - Arden - 1'30"983 - 30
16 - Nicola Marinangeli - Bhaitech - 1'31"033 - 35
17 - Jackson Walls - Arden - 1'31"254 - 28
18 - Xavier Lloveras - GRS - 1'31"326 - 29
19 - Marta Garcia - FA Racing - 1'31"609 - 19
20 - Reshad De Gerus - Arden - 1'31"724 - 25
21 - Reece Ushijima - M2 Competition - 1'31"737 - 36
22 - Mathias Luthen - GRS - 1'31"840 - 26
23 - Petr Ptacek - R-Ace - 1'31"977 - 29
24 - Belen Garcia - GRS - 1'32"136 - 29
25 - Tijmen Van der Helm - FA Racing - no time - 0

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone