formula 1

Il test Ferrari a Fiorano
Sainz e Leclerc, un buon allenamento

La Ferrari ha concluso ieri la seconda giornata di test sul circuito di Fiorano, prove svolte con la SF71H del 2018.  Ad...

Leggi »
Rally

Sandro Munari è tornato a casa
Il ‘Drago’ ha sconfitto una polmonite

Michele Montesano Dopo aver lasciato tutto il mondo dei motori in apprensione e con il fiato sospeso, Sandro Munari ci ha r...

Leggi »
FIA Formula 3

Francesco Pizzi debutta
in Formula 3 con Charouz

Francesco Pizzi farà il proprio debutto nel FIA Formula 3 con il team Charouz nel 2022. Il 17enne di Frascati al momento è l’...

Leggi »
formula 1

Singapore rinnova con la F1,
in calendario fino al 2028

Il Gran Premio di Singapore sarà nel calendario di Formula 1 fino al 2028: è ufficiale il rinnovo dell'accordo fra Libert...

Leggi »
formula 1

La FIA boccia i test Ferrari SF21
Cambia poco, si girerà con la SF71H

Come vogliamo chiamarlo? Disguido? Mancanza di comunicazione? Leggerezza? Distrazione? La Ferrari aveva fatto sapere al mond...

Leggi »
formula 1

Gasly si allena a Imola
con l'Alpha Tauri 2020

Giornata di riscaldamento, si fa per dire considerando i 2-3 gradi di temperatura, per l'Alpha Tauri. Sul circuito di Imo...

Leggi »
26 Nov [17:25]

Test al Mugello - 2° giorno
Minì si conferma leader

Dal Mugello - Mattia Tremolada

C’è ancora Gabriele Minì davanti a tutti nella seconda giornata di test Kateyama al Mugello, dove dieci team di Formula Regional by Alpine sono scesi in pista dopo le prove di inizio settimana a Le Castellet. Il pilota siciliano, sempre in forza al team ART Grand Prix, ha aperto la giornata, facendo segnare il miglior tempo nell’unica sessione bagnata di venerdì. Minì si è poi confermato al vertice anche una volta montate le gomme da asciutto, svettando nel quarto turno per tre decimi su un consistente Kas Haverkort, apparso decisamente competitivo con il team Van Amersfoort.

Il pilota olandese era stato il più rapido nella seconda sessione, mentre Hadrien David, terzo nella classifica combinata, aveva chiuso primo nel terzo turno. Positiva la quarta posizione di Sami Meguetounif, a proprio agio con la monoposto di Trident, con cui ha dimostrato di essere molto veloce sia sull’asfalto asciutto sia sul bagnato. Quinto Mari Boya, di ritorno in VAR, mentre ha sorpreso in sesta piazza Santiago Ramos, in palla con DR Formula.

Settimo Joshua Durksen, sempre molto rapido con Arden davanti a Dilano Van’t Hoff (MP Motorsport) e al compagno di squadra Kirill Smal. Chiude la top-10 un buon Victor Bernier di G4 Racing, che al Mugello ha confermato la buona performance di Le Castellet. 11esimo tempo per Gabriel Bortoleto, che ha preceduto un convincente Leonardo Fornaroli, quinto e quarto nei due turni della mattinata. Positiva anche la due giorni di Francesco Braschi, 14esimo con Trident e di Francesco Pizzi, 16esimo con FA Racing. Anche oggi il tempo di riferimento è stato fatto segnare da Francesco Simonazzi con la Dallara Euroformula di BVM in 1’39”136.

Venerdì 16 novembre 2021, classifica combinata

1 - Gabriele Minì - ART - 1’42”175 - 46
2 - Kas Haverkort - VAR - 1’42”467 - 36
3 - Hadrien David - R-Ace - 1’42”586 - 43
4 - Sami Meguetounif - Trident - 1’42”681 - 65
5 - Mari Boya - VAR - 1’42”695 - 57
6 - Santiago Ramos - DR Formula - 1’42”738 - 62
7 - Joshua Durksen - Arden - 1’42”748 - 65
8 - Dilano Van't Hoff - MP Motorsport - 1’42”830 - 71
9 - Kirill Smal - Arden - 1’42”847 - 66
10 - Victor Bernier - G4 Racing - 1’42”857 - 67
11 - Gabriel Bortoleto - R-Ace - 1’42”859 - 59
12 - Leonardo Fornaroli - FA Racing - 1’42”973 - 64
13 - Joshua Dufek - MP Motorsport - 1’43”149 - 56
14 - Francesco Braschi - Trident - 1’43”314 - 64
15 - Tim Tramnitz - ART - 1’43”379 - 68
16 - Francesco Pizzi - FA Racing - 1’43”426 - 67
17 - Owen Tangavelou - G4 Racing - 1’44”004 - 63
18 - Roman Bilinski - ART - 1’43”529 - 66
19 - Lorenzo Fluxa - R-Ace - 1’43”606 - 59
20 - Laurens Van Hoepen - ART - 1’43”635 - 68
21 - Esteban Masson - R-Ace - 1’44”671 - 59
22 - Levente Revesz - VAR - 1’43”829 - 71
23 - Axel Gnos - G4 Racing - 1’43”963 - 63
24 - Nico Baptiste - FA Racing - 1’44”034 - 64
25 - Matias Zagazeta - ART - 1’44”127 - 69
26 - Filip Ugran - Trident - 1’44”442 - 50
27 - Daniel Ligier - G4 Racing - 1’56”912 - 21‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone