4 Dic [16:35]

UNI Virtuosi prende
il posto di Russian Time

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Massimo Costa

Come avevamo anticipato in occasione dei test di Yas Marina riservati alla Formula 2, il team Russian Time cambia nome. La proprietà russa che ha gestito negli ultimi cinque anni la squadra, e che ha fatto capo alla famiglia Markelov, esce di scena. Ma il team non scomparirà e proseguirà la propria partecipazione alla Formula 2. Dopo che il Russian Time era stato gestito dalla tedesca Motopark, negli ultimi due anni l'organizzazione tecnica e sportiva della squadra faceva capo al team inglese Virtuosi, che aveva partecipato alla Auto GP.

Il responsabile sportivo Andy Roche ed i suoi uomini hanno mantenuto Russian Time al vertice della F2 vincendo anche il titolo team nel 2017 ed ora proseguiranno in proprio. Ai test di Yas Marina hanno schierato Guan Yu Zhou, rookie cinese uscito dal programma FDA, e il nostro Luca Ghiotto. Entrambi hanno provato per tre giorni ed è logico intuire che saranno loro due i piloti per la stagione 2019.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone