formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
29 Mag [22:52]

USF Pro 2000 a Indianapolis
De Alba si conferma mago degli ovali

Mattia Tremolada

Salvador De Alba si è confermato come il miglior interprete dei circuiti ovali della USF Pro 2000, aggiungendo il trionfo alla Freedom 90, disputata sul Lucas Oil Raceway di Indianapolis, a quello ottenuto nel 2022 a Gateway. Il 23enne di Guadalajara, infatti, dopo aver conquistato il titolo della Nascar messicana nel 2021, ha tentato la via delle monoposto in Nord America. Lo scorso anno ha chiuso ottavo in classifica, mettendosi in mostra con due successi, di cui uno, appunto, nel secondo appuntamento su ovale di Gateway.

De Alba al via si è subito liberato del poleman Jack William Miller, alla terza pole nella serie, involandosi in solitaria verso una facile vittoria. Miller, sopravvissuto ad un contatto con Joel Granfors prima del via, si è dovuto difendere per tutta la corsa dagli attacchi di Francesco Pizzi, subito competitivo al debutto su ovale. Granfors ha però approfittato alla perfezione del duello, portandosi in seconda posizione, mentre Miller ha resistito a Pizzi per assicurarsi il podio. Myles Rowe con il quinto posto ha conservato un vantaggio rassicurante in classifica, mentre Granfors è diventato il primo dei suoi inseguitori, davanti a Pizzi e allo stesso De Alba.

Sabato 27 maggio 2023, Freedom 90

1 - Salvador De Alba - Exclusive - 90 giri in 37’52”852
2 - Joel Granfors - Exclusive - 0”517
3 - Jack William Miller - Miller Vinatieri - 1”047
4 - Francesco Pizzi - TJ Speed - 1”947
5 - Myles Rowe - Pabst - 4”311
6 - Michael d’Orlando - Turn 3 - 8”747
7 - Jonathan Browne - Turn 3 - 9”250
8 - Jordan Missig - Pabst - 9”897
9 - Yuven Sundaramoorthy - Exclusive - 10”197
10 - Kiko Porto - DEForce - 12”347
11 - Reece Ushijima - JHDD - 1 giro
12 - Jackson Lee - Turn 3 - 1 giro
13 - Nicholas Monteiro - NeoTech - 1 giro
14 - Bijoy Garg - DEForce - 1 giro
15 - Ricardo Escotto - JHDD - 2 giri
16 - Lindsay Brewer - Exclusive - 3 giri

Ritirati
Christian Weir
Jace Denmark

Il campionato
1.Rowe 165 punti; 2.Granfors 133; 3.Pizzi 128; 4.De Alba 124; 5.Porto 117; 6.Ushijima, Miller, Browne 101; 9.Denmark 96; 10.Zendeli 83.