formula 1

Verstappen ha ritrovato il podio,
conclusa la mini crisi della Honda

Massimo Costa - XPB Images

Il Gran Premio di Russia per la Red Bull-Honda poteva essere un pun...

Leggi »
Mondiale Rally

Evans rimane calmo
"Il mio approccio non cambia"

Mattia Tremolada

Nonostante sia tornato in testa al mondiale con soli due appuntamenti al termine della ...

Leggi »
7 Gen [11:22]

Vivaio Williams, la Chadwick
confermata per il lavoro al simulatore

Jacopo Rubino

Jamie Chadwick resta nel vivaio della Williams. La 21enne inglese, campionessa in carica della W Series dove sarà al via anche in questa stagione, proseguirà nel ruolo di "development driver", aumentando i propri impegni al simulatore e seguendo da vicino il lavoro del team, sia nella sede di Grove che in diversi weekend di gara. Per lei è previsto anche il coinvolgimento in attività di marketing e con la stampa.

"Per me era ovvio voler continuare il rapporto con la Williams, credo che sia stato una parte importante nei miei successi dello scorso anno", ha commentato la Chadwick. Nel suo curriculum c'è anche il titolo di classe GT4 nel British GT, ottenuto nel 2015, e quello nell'edizione 2018-2019 in MRF Challenge, serie asiatica per monoposto. "Sono stata fortunata nel poter lavorare a lungo al simulatore, e nell'avere qualche occasione di essere vicino alla squadra in pista. Mi ha insegnato molto su cosa significhi guidare una vettura di F1 e mi sta aiutando a crescere in tutto ciò che faccio nelle categorie addestrative".

"Jamie ha fatto un lavoro eccellente nel promuovere le donne nel motorsport e siamo estremamente orgogliosi di lei", ha commentato invece la team principal Claire Williams, ad oggi l'unica figura femminile al ponte di comando di una scuderia del Circus.

"La F1 è chiaramente il mio obiettivo finale, essere nella Williams Academy dimostra che un giorno può essere qualcosa di raggiungibile", ha aggiunto la giovane inglese.

Nel frattempo la Chadwick sta affrontando la F3 Asia (che si disputa con le stesse Tatuus-Autotecnica della W Series), e nel prossimo weekend disputerà il secondo round in calendario a Dubai, dopo quello inaugurale a Sepang andato in scena a dicembre.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone