GT World Challenge

Lorandi con Buhk e Schiller nel
team Get Speed ufficiale Mercedes

Massimo Costa

E' un ingresso in grande stile nel mondo GT World Challenge quello di Alessio L...

Leggi »
Mondiale Rally

Millener: "Inutile
provare in Finlandia"

Mattia Tremolada

Mentre Hyundai e Toyota sono già tornate in azione per una serie di test privati, M-Sport ...

Leggi »
13 Mar [10:49]

WTCR 2020, per il Coronavirus
cancellato il primo round a Budapest

Jacopo Rubino

Salta il round di apertura della stagione WTCR 2020, in programma a Budapest nel fine settimana del 24-26 aprile. Anche in questo caso, purtroppo, si tratta di un epilogo inevitabile in risposta alla diffusione del Coronavirus: la decisione è stata presa insieme alla federazione ungherese e agli organizzatori. Il governo nazionale, come misura contenitiva contro l'epidemia, ha infatti già vietato gli assembramenti superiori a 500 persone.

"Cancellare gli eventi non è facile né la mossa preferita, ma la salute e la sicurezza rimangono una priorità. Su questo non ci saranno compromessi", ha spiegato l'organizzatore Eurosport Events.

Il calendario non consente però di ricollocare in altra data la trasferta all'Hungaroring: la sessione di qualifica e le due gare verranno così recuperate in occasione dell'appuntamento al Motorland Aragon del 3-5 luglio. Il circuito spagnolo ospiterà per la prima volta il Mondiale Turismo, con un evento che adesso si preannuncia molto intenso. Esclusi, ovviamente, ulteriori sviluppi sull'emergenza sanitaria.

Sono sotto osservazione anche i successivi round al Nurburgring e allo Slovakia Ring, fissati rispettivamente il 22-23 maggio e 6-7 giugno. Qualora dovessero essere a loro volta eliminati, l'ipotesi è di aggiungere una terza manche a Vila Real, Salisburgo, Ningbo o Inje, così da mantenere un campionato articolato su 20 manche complessive.

Il calendario 2020 del WTCR

23 maggio - Nurburgring Nordschleife (Germania)
7 giugno - Slovakia Ring (Slovacchia)
21 giugno - Vila Real (Portogallo)
5 luglio - Motorland Aragon (Spagna)
26 luglio - Salisburgo (Austria)
6 settembre - Ningbo (Cina)
18 ottobre - Inje (Corea del Sud)
22 novembre - Macao
13 dicembre - Sepang (Malesia)

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone