formula 1

La McLaren è stufa di Ricciardo
E comincia a guardarsi attorno

Daniel Ricciardo sta deludendo. La McLaren pensava di aver fatto il miglior colpo di mercato possibile quando nel 2020, all&#...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Libere
Minì parte forte, bene Fornaroli

La sessione unica di prove libere della Formula Regional by Alpine ha aperto il fine settimana del Gran Premio di Monaco, dov...

Leggi »
formula 1

I piloti F1 all'esame di Montecarlo:
con le auto 2022 sarà ancora più duro

C'è chi la ama e chi la odia, ma Montecarlo per i piloti è comunque una sfida. Quest'anno, probabilmente, persino più...

Leggi »
formula 1

Sauber Alfa Romeo sopra le attese,
e a Monaco può anche stupire

È un bel momento per la Sauber Alfa Romeo-Ferrari, e potrebbe proseguire a Montecarlo, dove si corre già nel prossimo weekend...

Leggi »
formula 1

Progressi Mercedes evidenti,
ma Ferrari e Red Bull ancora lontane

Ha compiuto progressi la Mercedes grazie agli sviluppi portati nel GP di Spagna? La risposta è sì. Ha raggiunto il livelo di ...

Leggi »
formula 1

Il primo ko tecnico pesa,
ma questa Ferrari può rimediare

Al giro 27 del Gran Premio di Spagna per la Ferrari è cambiato tutto: il ritiro di Charles Leclerc, dovuto alla rottura di tu...

Leggi »
18 Mar [14:33]

Winter Test a Barcellona,
13 auto al via e Goethe al top

Jacopo Rubino - Fotospeedy

Va plasmandosi l'edizione 2022 dell'Euroformula Open, che ha avuto come antipasto i Winter Test ufficiali sul circuito di Barcellona il 16 e 17 marzo. 13 le vetture al via, con Olivier Goethe a spiccare: il danese, che correrà con il team Motopark campione in carica, nella mattina del secondo giorno ha siglato il miglior tempo di 1'34"994, prima che l'attenzione fosse rivolta ai long-run. Nella giornata di apertura Goethe è stato preceduto per soli 18 millesimi da Filip Ugran, in arrivo dalla Formula 3 per gareggiare con Van Amersfoort, squadra invece motorizzata HWA. Il rumeno aveva fermato i cronometri in 1'35"477, mentre giovedì ha terminato quarto.

In pista anche i due italiani iscritti di quest'anno: nella graduatoria combinata fra tutte le sessioni, Francesco Simonazzi figura ottavo con la romagnola BVM, scuderia che rientra stabilmente nella serie GT Sport dopo aver già preparato il terreno nelle due tappe finali del 2021; decimo Nicola Marinangeli, parte del trio targato Van Amersfoort.



L'altro danese in pista, Sebastian Ogaard, anche lui alfiere Van Amersfoort è stato il più attivo con 187 giri totali. Buoni pure i riscontri velocistici, con il terzo tempo di giovedì. La stessa posizione è stata occupata nella giornata precedente da Christian Mansell, su una delle vetture gestite da Motopark ma iscritte sotto le insegne CryptoTower; insieme a lui ci sono il russo Vlad Lomko, per adesso regolarmente in azione, e il britannico Josh Mason, ex Double R, incappato in un crash in curva 11 che ha richiesto la bandiera rossa.

Drivex ha schierato di nuovo il cileno Nico Pino, e a sorpresa Alex Peroni che giovedì ha marcato il secondo crono. Impegnato nel 2021 nella Indy Lights americana, dopo le esperienze in Formula Renault Eurocup e F3, Peroni debutterà presto nell'endurance, affrontando la classe LMP2 della ELMS: probabile che i test Euroformula siano stati solo un'occasione per allenarsi, magari aiutando Drivex nella ricerca degli assetti. La compagine spagnola non ha ancora annunciato accordi per la stagione.

Il debuttante team ceco Effective Racing si è presentato con il gentleman (nonché proprietario) Vladimir Netusil, classe 1982, per adesso distante dai colleghi più giovani.

Mercoledì 16 marzo 2022, 1° giorno

1 - Filip Ugran (Dallara-HWA) - Van Amersfoort - 1'35"477
2 - Oliver Goethe (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'35"495
3 - Christian Mansell (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 1'35"723
4 - Sebastian Ogaard (Dallara-HWA) - Van Amersfoort - 1'35"796
5 - Josh Mason (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 1'35"862
6 - Vlad Lomko (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 1'35"880
7 - Alex Peroni (Dallara-HWA) - Drivex - 1'35"932
8 - Frederick Lubin (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'36"003
9 - Francesco Simonazzi (Dallara-HWA) - BVM - 1'36"386
10 - Nicolas Pino (Dallara-HWA) - Drivex - 1'36"511
11 - Nicola Marinangeli (Dallara-HWA) - Van Amersfoort - 1'36"770
12 - Alex García (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'36"809
13 - Vladimir Netusil (Dallara-HWA) - Effective - 1'42"475

Giovedì 17 marzo 2022, 2° giorno

1 - Oliver Goethe (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'34"994
2 - Alex Peroni (Dallara-HWA) - Drivex - 1'35"237
3 - Sebastian Ogaard (Dallara-HWA) - Van Amersfoort - 1'35"621
4 - Filip Ugran (Dallara-HWA) - Van Amersfoort - 1'35"699
5 - Christian Mansell (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 1'35"712
6 - Francesco Simonazzi (Dallara-HWA) - BVM - 1'35"892
7 - Frederick Lubin (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'35"906
8 - Josh Mason (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 1'35"916
9 - Vlad Lomko (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 1'35"917
10 - Nicola Marinangeli (Dallara-HWA) - Van Amersfoort - 1'36"196
11 - Alex García (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'36"358
12 - Nicolás Pino (Dallara-HWA) - Drivex - 1'36"413
13 - Vladimir Netusil (Dallara-HWA) - Effective - 1'41"218

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone