9 Nov [18:35]

Zanardi, test con la BMW
per la 24 Ore di Daytona

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Si avvicina sempre di più per Alessandro Zanardi l'appuntamento con la 24 Ore di Daytona. Il pilota bolognese, che prenderà parte alla grande classica della Florida in un contesto di livello straordinariamente elevato come quello della classe GTLM, ha scoperto a Miramas, in Francia, la M8 GTE durante tre giornate di test. Tanti i giri completati, anche se non in condizioni complicate dal meteo. Per Zanardi si è trattato di una necessaria familiarizzazione con la M8, ma anche i tecnici della BMW hanno avuto il loro bel da fare per studiare al meglio l'integrazione dei controlli manuali in vista dei test ufficiali sull'impianto di Daytona Beach.

La M8 GTE userà lo stesso set-up di controlli della M4 DTM pilotata da Zanardi a Misano: la frenata è operata con un sistema manuale. Ovviamente, la principale differenza, oltre alla maggiore complicazione del volante e dei sistemi elettronici, il fatto che ci sarà il cambio pilota e bisognerà sostituire anche il volante. Per l'occasione, Zanardi si è potuto alternare con Jesse Krohn per ottimizzare al meglio l'operazione.

"Penso di aver fatto grandi progressi durante questo test soprattutto se consideriamo che le condizioni erano molto difficili", ha spiegato Zanardi. "Miramas di per se non è un circuito facile, in più è arrivata anche la pioggia. È stata una sfida imparare a guidare questa vettura e allo stesso tempo scoprire cosa devo fare mentre guido. Il feeling con la macchina è migliorato continuamente e ho imparato a controllare le varie funzioni elettroniche. Siamo molto ben preparati per il prossimo test a Daytona..."

A Miramas è stata anche presente Nathalie McGloin, presidente della nuova istituzione FIA riservata alla disabilità e all'accessibilità delle corse. In casa BMW si attende ora l'approvazione della vettura con tutti gli adattamenti specifici, che dovrà arrivare da IMSA, ACO e FIA.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone