formula 1

Montmelò - Libere 2
Hamilton per 0"022 davanti a Sainz

Lavoro intenso per tutti i dieci team nella seconda sessione libera del GP di Spagna. Il difficile tracciato di Montmelò ha p...

Leggi »
FIA Formula 2

Montmelò - Qualifica
Aron batte Crawford per due millesimi

Da quando ha debuttato lo scorso anno in Formula 3, Paul Aron ha effettuato un totale cambio di mentalità: se, ai tempi dell’...

Leggi »
FIA Formula 3

Montmelò - Qualifica
Magia di Mansell, prima pole

Prima pole, al secondo anno nella categoria, per Christian Mansell. Attenzione, nessuna parentela con quel Nigel Mansell che ...

Leggi »
formula 1

Montmelò - Libere 1
Norris apre il weekend spagnolo

Come accaduto a Montreal, anche a Montmelò nel GP di Spagna è la McLaren a comandare al termine del primo turno libero. Se in...

Leggi »
formula 1

De Meo nomina Briatore
consigliere esecutivo Alpine

Flavio Briatore torna in F1 con un ruolo attivo. Luca De Meo, amministratore delegato del Gruppo Renault, alla continua ricer...

Leggi »
24 ore le mans

La debacle di Alpine e Peugeot: gara
stregata tra ritiri e mancata competitività

Michele Montesano Nemo profeta in patria est: la 92ª edizione della 24 Ore di Le Mans si è rivelata stregata per le Case fra...

Leggi »
8 Giu [11:08]

Zandvoort - Qualifica 1
Wharton all'ultimo respiro

Massimo Costa - Dutch Photo

Seconda pole stagionale per James Wharton, la quarta per il team Prema su cinque qualifiche disputate, nella prima sessione valida per lo schieramento di partenza di gara 1. Le monoposto della squadra veneta, l'hanno fatta da padrone nel Gruppo A, con Wharton e Rafael Camara indiscussi dominatori. Nella fase calda del turno, Wharton comandava con 1'29"925, ma Camara lo ha sopravanzato con 1'29"923. Due millesimi di differenza.

L'australiano però, che ricordiamo è stato "licenziato" alla fine del 2023 dal Ferrari Driver Academy, non si è dato per vinto e all'ultimo respiro ha piazzato il crono finale di 1'29"856 portandosi definitivamente in pole, come già fatto nella qualifica 2 di Hockenheim. Camara non è più riuscito a replicare ed ha terminato secondo.

Distacchi abissali quelli subìti dai loro rivali nel Gruppo A. L'ottimo Pedro Clerot, del team Van Amersfoort, ha guadagnato la terza posizione, ma col tempo di 1'30"524, a quasi sette decimi da Wharton. Che in prima fila troverà Tuukka Taponen, primo del Gruppo B e bravo a dettare legge nella sua frazione. Il finlandese della FDA e del team R-Ace, da 1'30"277 si è portato sul crono conclusivo di 1'30"105. Niente da fare per Alessandro Giusti (ART), secondo in 1'30"284 mentre terzo ha chiuso Ugo Ugochukwu (Prema), bravo a risalire la classifica dopo prove libere difficili.

Delineate le prime tre file, ecco che in quarta troviamo Enzo Deligny di R-Ace ed EVan Giltaire (ART), due rookie francesi di belle speranze. Notevole il debutto assoluto nella categoria di John Bennett (KIC) che ha preso la vettura da Costa Toparis. L'inglese, che corre abitualmente in GB3, partirà dalla sesta fila.

Non è stata una qualifica positiva per i piloti italiani. Dopo le ottime prove lilbere, Brando Badoer non si è ripetuto e scatterà dalla settima fila. Più indietro Valerio Rinicella, decima fila, Matteo De Palo, 11esima fila, Nicola Lacorte, 12esima fila, e Giovanni Maschio, 13esima fila. Ultimissime le due ragazze Marta Garcia e Lena Buhler, che ricordiamo essere state prima e seconda nella F1 Academy 2023.

Sabato 8 giugno 2024, qualifica 1

1 - James Wharton - Prema - 1'29"856 - Gruppo A
2 - Tuukka Taponen - R-Ace - 1'30"105 - Gruppo B
3 - Rafael Camara - Prema - 1'29"923 - GA
4 - Alessandro Giusti - ART - 1'30"284 - GB
5 - Pedro Clerot - Van Amersfoort - 1'30"524 - GA
6 - Ugo Ugochukwu - Prema - 1'30"475 - GB
7 - Enzo Deligny - R-Ace - 1'30"551 - GA
8 - Evan Giltaire - ART - 1'30"502 - GB
9 - Ivan Domingues - Van Amersfoort - 1'30"643 - GA
10 - Zachary David - R-Ace - 1'30"516 - GB
11 - John Bennett - KIC - 1'30"756 - GA
12 - Enzo Peugeot - Sainteloc - 1'30"686 - GB
13 - Nikita Bedrin - MP Motorsport - 1'30"770 - GA
14 - Brando Badoer - Van Amersfoort - 1'30"801 - GB
15 - Nikhil Bohra - MP Motorsport - 1'30"936 - GA
16 - Theophile Nael - Sainteloc - 1'30"974 - GB
17 - Noah Stromsted - RPM - 1'30"939 - GA
18 - Kanato Le - G4 Racing - 1'31"072 - GB
19 - Valerio Rinicella - MP Motorsport - 1'30"997 - GA
20 - Nandhavud Bhirombhakdi - KIC - 1'31"250 - GB
21 - Matteo De Palo - Sainteloc - 1'31"040 - GA
22 - Ruiqi Liu - Trident - 1'31"329 - GB
23 - Jesse Carrasquedo - G4 Racing - 1'31"220 - GA
24 - Nicola Lacorte - Trident - 1'31"430 - GB
25 - Romain Andriolo - G4 Racing - 1'31"292 - GA
26 - Giovanni Maschio - RPM - 1'31"537 - GB
27 - Edgar Pierre - RPM - 1'31"549 - GA
28 - Alex Sawer - KIC - 1'32"015 - GB
29 - Yaroslav Veselaho - ART - 1'31"659 - GA
30 - Lena Buhler - ART - 1'32"602 - GB
31 - Marta Garcia - Iron Dames - 1'31"809 - GA
RS Racing