28 Ago [20:43]

Snetterton, gare
Ahmed centra il titolo

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

Enaam Ahmed ha raggiunto l'obiettivo: con un weekend di anticipo (il 23-24 ci sarà l'ultimo atto a Donington) il 17enne londinese ha fatto suo il titolo della BRDC British F3. In fuga sin dal primo appuntamento, del resto, il portacolori Carlin non ha mai visto in dubbio la propria leadership. A Snetterton l'affondo decisivo, coronato dai trionfi in gara 1 e soprattutto in gara 3

Partito dalla pole, nella prima manche Ahmed ha dovuto convivere con la pressione costante di Sowery alle sue spalle. Il pilota del team Lanan, davvero in palla, non ha mai mollato la presa, e solo all'ultimo giro il leader è riuscito a prendere un po' di respiro. Sul terzo gradino del podio è salito in solitaria James Pull, mentre Ben Hingeley è riuscito a chiudere quarto davanti a Krishnaraaj Mahadik. A seguire, sesto posto per Cameron Das, settimo per Jordan Cane.

Proprio Cane ha centrato il trionfo in gara 2 con griglia invertita: l'alfiere del Douglas Motorsport è diventato subito secondo, poi ha superato il polesitter Guilherme Samaia per prendere il largo. Il brasiliano si è quindi attestato in piazza d'onore, difendendosi da Hingeley, mentre Sowery ha recuperato per prendersi il quarto posto davanti ad Ahmed. In casa Carlin, scontro "fratricida" in apertura fra Das e Pull, con l'americano ko e giudicato colpevole tanto essere penalizzato di 5 caselle sullo schieramento di gara 3, in cui avrebbe dovuto scattare davanti a tutti. Dal canto suo Pull, dopo una sosta ai box, ha tagliato il traguardo tredicesimo.

Resistendo ancora alla minaccia di Sowery, e assicurandosi la vittoria numero 12 della stagione, Ahmed ha avuto la certezza matematica del titolo: decisivo anche il risultato del compagno Pull, che da undicesimo non è riuscito a recuperare oltre la settima piazza. Terzo posto invece per l'ottimo Cane, seguito da Callan O'Keeffe, dall'indiano Mahadik e da Chase Owen. Dopodiché il neocampione si è lanciato nei festeggiamenti, cominciando dai bornout.

Sabato 26 agosto 2017, gara 1

1 - Enaam Ahmed - Carlin - 10 giri
2 - Toby Sowery - Lanan - 0"942
3 - James Pull - Carlin - 5"616
4 - Ben Hingeley - Fortec - 9"030
5 - Krishnaraaj Mahadik - Double R - 9"326
6 - Cameron Das - Carlin - 10"334
7 - Jordan Cane - Douglas - 11"926
8 - Guilherme Samaia - Double R - 16"930
9 - Jamie Chadwick - Double R - 18"226
10 - Callan O'Keeffe - Douglas - 18"720
11 - Omar Ismail - Dittmann - 26"746
12 - Nick Worm - Hillspeed - 30"721
13 - Chase Owen - Hillspeed - 31"016
14 - Manuel Maldonado - Fortec - 34"271
15 - Nicolai Kjaergaard - Fortec - 39"535

Giro più veloce: Enaam Ahmed 1'44"118

Domenica 27 agosto 2017, gara 2

1 - Jordan Cane - Douglas - 10 giri
2 - Guilherme Samaia - Double R - 6"431
3 - Ben Hingeley - Fortec - 6"902
4 - Toby Sowery - Lanan - 7"413
5 - Enaam Ahmed - Carlin - 8"692
6 - Krishnaraaj Mahadik - Double R - 11"570
7 - Jamie Chadwick - Double R - 12"595
8 - Omar Ismail - Chris Dittmann - 15"881
9 - Chase Owen - Hillspeed - 17"915
10 - Nicolai Kjaergaard - Fortec - 21"298
11 - Manuel Maldonado - Fortec - 22"150
12 - Nick Worm - Hillspeed - 23"583
13 - James Pull - Carlin - 33"084
14 - Callan O'Keeffe - Douglas - 33"343
15 - Cameron Das - Carlin - 1'19"438

Giro più veloce: Cameron Das 1'43"099

Domenica 27 agosto 2017, gara 3

1 - Enaam Ahmed - Carlin - 10 giri
2 - Toby Sowery - Lanan - 0"455
3 - Jordan Cane - Douglas - 4"810
4 - Callan O'Keeffe - Douglas - 5"427
5 - Krishnaraaj Mahadik - Double R - 11"182
6 - Chase Owen - Hillspeed - 11"529
7 - James Pull - Carlin - 12"934
8 - Cameron Das - Carlin - 14"759
9 - Ben Hingeley - Fortec - 16"401
10 - Guilherme Samaia - Double R - 17"706
11 - Jamie Chadwick - Double R - 19"978
12 - Nicolai Kjaergaard - Fortec - 21"723
13 - Nick Worm - Hillspeed - 27"182
14 - Omar Ismail - Chris Dittmann - 56"135

Giro più veloce: Toby Sowery 1'44"847

Ritirati
3° giro - Manuel Maldonado

Il campionato
1.Ahmed 575 punti; 2.Sowery 432; 3.Pull 430; 4.Das 375; 5.Hingeley 372; 6.O'Keeffe 349; 7.Owen 246; 8.Chadwick 227; 9.Kjaergaard 221; 10.Ismail 216

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone