1 Dic [14:44]

Test a Yas Marina - 4° turno
Pulcini mette tutti in riga

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Yas Marina - Massimo Costa

Bella prestazione di Leonardo Pulcini che continua a essere un protagonista costante e al vertice di questi test collettivi. Dopo il secondo posto del terzo turno mattutino, Pulcini con la Dallara del team Campos se l'è giocata fino all'ultimo con Callum Ilott (fresco acquisto della FDA e primo tra i rookie) e alla bandiera a scacchi ha concluso al primo posto in 1'55"210 mentre l'inglese della ART si è fermato a 1'55"398. Soddisfatto Adrian Campos che ha definito Pulcini: "Un grande talento". Alle spalle di Ilott, Nikita Mazepin che ha siglato la sua migliore prestazione in questi due giorni di test.

Consistente Giuliano Alesi, buon quarto e sempre veloce con le gomme nuove. Niko Kari si è accontentato della quinta piazza, ma come giovedì, è suo il giro più veloce assoluto della giornata, realizzato questa mattina in 1'54"733. Sesta posizione per Alessio Lorandi (Trident) a un decimo e mezzo dal compagno di squadra Alesi. Ancora bene Pedro Piquet che sta apprendendo i segreti della Dallara GP3 con la dovuta calma e precisione. Chiudono la top 10 altri due debuttanti come Jehan Daruvala e David Beckmann, poi Ryan Tveter, molto veloce nella prima parte della sessione. Una bandiera rossa è stata esposta per Jake Hughes della ART, rimasto fermo in pista per un problema tecnico dopo che aveva percorso appena 5 giri.

Venerdì 1 dicembre 2017, 4° turno

1 - Leonardo Pulcini - Campos - 1'55"210 - 29 giri
2 - Callum Ilott - ART - 1'55"398 - 31
3 - Nikita Mazepin - ART - 1'55"457 - 32
4 - Giuliano Alesi - Trident - 1'55"514 - 30
5 - Niko Kari - MP Motorsport - 1'55"539 - 22
6 - Alessio Lorandi - Trident - 1'55"660 - 32
7 - Pedro Piquet - Trident - 1'55"706 - 26
8 - Jehan Daruvala - Arden - 1'55"815 - 36
9 - David Beckmann - Jenzer - 1'55"885 - 23
10 - Ryan Tveter - Trident - 1'55"903 - 28
11 - Gabriel Aubry - ART - 1'56"091 - 35
12 - Juan Manuel Correa - Jenzer - 1'56"108 - 29
13 - Simo Laaksonen - Campos - 1'56"135 - 31
14 - Leonard Hoogenboom - MP Motorsport - 1'56"167 - 36
15 - Benjamin Hingeley - Jenzer - 1'56"313 - 29
16 - Will Palmer - Arden - 1'56"439 - 33
17 - Max Defourny - MP Motorsport - 1'56"662 - 22
18 - Ferdinand Habsburg - Arden - 1'56"680 - 27
19 - Louis Gachot - Campos - 1'58"122 - 3
20 - Jake Hughes - ART - 1'59"202 - 5

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone