11 Feb [22:31]

Daytona, Pole Day - Bowman
al top nel dominio Hendrick/Gibbs

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Alex Bowman ha iniziato al meglio la sua prima stagione completa al volante della Chevrolet precedentemente guidata da Dale Earnhardt Jr. Il pilota del team Hendrick ha infatti messo a segno la pole position per la 500 Miglia di Daytona 2018, primo appuntamento della Monster Energy NASCAR Cup Series. Sceso in pista relativamente presto, per dodicesimo, nel Q1, Bowman era già emerso come il contendente più accreditato per la pole e ha mantenuto fede ai pronostici battendo Denny Hamlin in Q2 con una media oraria di 195.644 miglia (314,858 kmh) nonostante abbia dovuto aspettare parecchio per rientrare in pista.

Il portacolori della Toyota e del team Gibbs si è assicurato un posto in prima fila per la gara di domenica prossima, mentre tutte le altre posizioni in griglia verranno decise dalle due gare di qualifica di questa settimana. In terza posizione ha terminato il compagno del poleman Jimmie Johnson, seguito da Kyle Busch. Quinto il rookie di Hendrick William Byron, seguito da altre sue Toyota, quelle di Erik Jones e Daniel Suarez. I team Gibbs e Hendrick hanno così monopolizzato le prime sette posizioni. Kevin Harvick, ottavo, è stato il migliore rappresentante Ford.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone