formula 1

Silverstone - Qualifica
Con la pioggia, prima pole di Sainz

Carlos Sainz non scorderà per molto tempo questo sabato 2 luglio. Su uno dei circuiti più iconici della F1, Silverstone, e co...

Leggi »
Super Trofeo Lamborghini

Misano - Gara 1
Cinquina di Spinelli e Weering

Solo Patrik Kujala nel 2015 aveva ottenuto altrettanti successi consecutivi come Loris Spinelli e Max Weering, che stanno ris...

Leggi »
Formula E

Marrakech - Gara
Super Mortara, tris e leadership

Terza vittoria stagionale, dal peso specifico altissimo. Edoardo Mortara trionfa nell'E-Prix di Marrakech e insieme alla ...

Leggi »
FIA Formula 2

Silverstone - Gara 1
Doohan centra il primo successo

Alla vigilia della stagione era atteso nella lotta per il titolo, ma fin qui non è andata come da pronostici. Oggi, però, Jac...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 1
Antonelli prende la testa

Quarta vittoria consecutiva per Andrea Kimi Antonelli, che porta a sei il numero di successi stagionali (ottenute tutte ...

Leggi »
GT World Challenge

Misano - Gara 1
WRT allunga, Marciello secondo

Terza vittoria stagionale per Charles Weerts e Dries Vanthoor, che anche a Misano hanno messo le mani su gara 1, come accadut...

Leggi »
11 Mag [10:31]

Montmelò, libere
Hughes al comando, Pulcini terzo

Da Montmelò - Massimo Costa

Con il turno libero di 45', è iniziata la stagione 2018 della GP3 Series. E subito due monoposto del team ART guidano la classifica. Jake Hughes ha segnato il primo tempo in 1'32"908 mettendosi alle spalle Anthoine Hubert con 1'33"390. A scalfire il dominio ART ci ha provato Leonardo Pulcini, brillante terzo con la monoposto del team Campos. Il romano ha preceduto Nikita Mazepin della ART, Dorian Boccolacci di MP Motorsport e Tatiana Calderon, ottima sesta con la vettura di Jenzer. Primo dei piloti Tridenti, il rookie Pedro Piquet, seguito da papà Nelson (tre volte iridato F1).

Da segnalare un testacoda di Giuliano Alesi, una passeggiata nella ghiaia di Will Palmer e un stop lungo il tracciato di Diego Menchaca che ha causato la bandiera rossa. Alessio Lorandi è sedicesimo; per lui un turno che equivaleva a uno shake down considerando che il motore che era stato fornito dalla Mecachrome a seguito del disastro da loro causato nei recenti test di Montmelò (perdita di olio, fiamme, macchina da ricostruire, appena 2 giri compiuti), è stato nuovamente sostituito nella notte, lavoro concluso alle 4 del mattino. I tecnici Trident si sono accorti ieri sera che qualcosa non funzionava e dopo vari controlli degli stessi uomini Mecachrome, è stato deciso di montare un altro propulsore. Un vero incubo per Lorandi...

Venerdì 11 maggio 2018, libere

1 - Jake Hughes - ART - 1'32"908 - 14 giri
2 - Anthoine Hubert - ART - 1'33"390 - 14
3 - Leonardo Pulcini - Campos - 1'33"490 - 15
4 - Nikita Mazepin - ART - 1'33"531 - 13
5 - Dorian Boccolacci - MP Motorsport - 1'33"658 - 19
6 - Tatiana Calderon - Jenzer - 1'33"688 - 16
7 - Pedro Piquet - Trident - 1'33"794 - 16
8 - Gabriel Aubry - Arden - 1'33"842 - 19
9 - Niko Kari - MP Motorsport - 1'33"857 - 18
10 - David Beckmann - Jenzer - 1'33"880 - 18
11 - Callum Ilott - ART - 1'33"897 - 13
12 - Giuliano Alesi - Trident - 1'34"077 - 17
13 - Ryan Tveter - Trident - 1'34"079 - 15
14 - Simo Laaksonen - Campos - 1'34"213 - 17
15 - Diego Menchaca - Campos - 1'34"312 - 13
16 - Alessio Lorandi - Trident - 1'34"454 - 17
17 - Juan Manuel Correa - Jenzer - 1'34"455 - 16
18 - Will Palmer - MP Motorsport - 1'34"486 - 20
19 - Joey Mawson - Arden - 1'34"590 - 19
20 - Julien Falchero - Arden - 1'35"055 - 17

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone