4 Set [23:11]

Andretti 'appoggia' O'Ward
e Herta da Harding per Sonoma

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Ci saranno due vetture del team Harding in pista nella finale di Sonoma della IndyCar Series 2018. La scuderia diretta da Mike Harding e Brian Barnhardt schiererà due degli alfieri del team Andretti nell’Indy Lights, Patricio O’Ward, fresco campione, e Colton Herta, figlio d’arte supportato dalla famiglia Steinbrenner, proprietaria dei New York Yankees di baseball. La scelta, è stata dettata oltre che dalla presenza di due giovani di qualità che ormai hanno completato i loro campionati, anche dai vantaggi in termini di test dopo-gara.

Ma fa scalpore anche il fatto che proprio il team Harding sia stato dato come potenziale “acquisto” del team McLaren per l’approdo in IndyCar. E guardacaso entrambi i piloti “junior” sono del team Andretti, legato a McLaren sin dall’apparizione di Fernando Alonso a Indy 2017. Alcuni già ci leggono un imminente accordo che piazzerebbe uno dei due giovani accanto allo spagnolo a partire dall’anno prossimo…

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone