indycar

Indy 500 - Pole Day
McLaughin da record, tripletta Penske

Pole position di Scott McLaughlin alla 500 Miglia di Indianapolis 2024, in una memorabile tripletta del team Penske. Sin dal ...

Leggi »
formula 1

Verstappen e Norris danno spettacolo
Leclerc terzo è secondo in campionato

Un weekend complicatissimo per la Red Bull-Honda, si è risolto con la pole e la quinta vittoria stagionale su sette appuntame...

Leggi »
formula 1

Imola - La cronaca
Verstappen vince col brivido

Neinte da fare per Norris, il GP di Imola lo vince Verstappen con 7 decimi di vantaggio. Terzo posto per Leclerc, poi Piastri...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 2
KTM risponde con Koch-Kofler

Michele Montesano - Foto Speedy Botta e risposta tra KTM e Maserati. Esattamente come avvenuto nella tappa di apertura del Fa...

Leggi »
FIA Formula 2

Imola – Gara 2
Rivincita per Hadjar, Bortoleto 2°

In una gara povera di sorpassi, ma ricca di colpi di scena, Isack Hadjar ha messo a segno la seconda vittoria in questa stagi...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Gara 2
Prima vittoria per Meguetounif
Fornaroli leader di campionato

Sami Meguetounif ha conquistato a Imola la prima vittoria in carriera nel FIA Formula 3, regalando al team Trident di Ma...

Leggi »
10 Mar [8:03]

Button debutta con RWR
Tre gare, si inizia da Austin

Marco Cortesi

In NASCAR si sta spingendo forte sugli ex piloti di Formula 1. Al Circuit of the Americas, oltre a Kimi Raikkonen, ci sarà infatti anche Jenson Button (nella foto con Jimmie Johnson) che farà il suo esordio nella categoria e in generale nelle vetture stock-car. Il britannico, 43 anni, è entrato nel mondo NASCAR quest’anno legandosi al progetto Garage56 del team Hendrick e di Chevrolet per la 24 Ore di Le Mans.

Affascinato, ha deciso di fare un passo in più, approfittando di una pista che conosce bene dai tempi della Formula 1 e di una vettura che, dall’inizio dell’anno passato, è diventata più simile, quanto a fondamentali tecnici, a quelle di impostazione europea. Dopo COTA, Button continuerà per altre due gare, l'inedito esordio cittadino della serie a Chicago, e l'appuntamento sulla pista stradale di Indy.

Button correrà con il team Rick Ware Racing. Non si tratta della compagine di più alto livello dello schieramento, anzi, ma a sostenerlo ci saranno un importante sponsor, Mobil1, e soprattutto lo Stewart-Haas Racing.