formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
30 Apr [19:14]

Martins squalificato, perde
il quarto posto di gara 2

Mattia Tremolada

Doccia fredda per Victor Martins, che al termine della feature race di Formula 2 a Baku è stato squalificato, perdendo il quarto posto conquistato sul campo. La vettura del team ART Grand Prix è infatti stata trovata non conforme al regolamento tecnico nelle verifiche post-gara. In particolare le alette del fondo erano 3,4 mm al di sotto del piano di riferimento, contravvenendo all'articolo 4.3.13 del regolamento tecnico.

A guadagnare una posizione in zona punti sono Frederik Vesti, Kush Maini, Dennis Hauger, Isaac Hadjar, Richard Verschoor e Jak Crawford, mentre Arthur Leclerc viene promosso in top-10.

Domenica 30 aprile 2023, gara 2

1 – Oliver Bearman – Prema – 29 giri
2 – Enzo Fittipaldi – Carlin – 2”315
3 – Théo Pourchaire – ART – 2”607
4 – Frederik Vesti – Prema – 15”223
5 – Kush Maini – Campos – 15”792
6 – Dennis Hauger – MP Motorsport – 17”301
7 – Isack Hadjar – Hitech – 19”576
8 – Richard Verschoor – VAR – 26”869
9 – Jak Crawford – Hitech – 27”541
10 – Arthur Leclerc – DAMS – 29”695
11 – Zane Maloney – Carlin – 30”390
12 – Ayumu Iwasa – DAMS – 32”806
13 – Juan Manuel Correa – VAR – 39”092
14 – Jehan Daruvala – MP Motorsport – 39”243
15 – Jack Doohan – Virtuosi – 40”007
16 – Clément Novalak – Trident – 40”017
17 – Roman Staněk – Trident – 42”023
18 – Roy Nissany – PHM by Charouz – 53”202
19 – Ralph Boschung – Campos – 57”858
20 – Amaury Cordeel – Virtuosi – 1’01”267

Squalificato
Victor Martins

Ritirato
Brad Benavides

Il campionato
1. Pourchaire 65 punti; 2. Vesti 62; 3. Iwasa 58; 4. Bearman, Maini 41; 6. Hauger 38; 7. Leclerc 34; 8. Boschung 33; 9. Daruvala 32; 10. Fittipaldi 31; 11. Maloney, Verschoor 29; 13. Doohan 24; 14. Hadjar 18; 15. Martins 17; 16. Crawford 16; 17. Correa 5; 18. Novalak 2; 19. Staněk 1.
RS Racing