formula 1

Budapest - Qualifica
McLaren super, Norris e Piastri in 1.fila

San Paolo 2012, Budapest 2024. Sono trascorsi ben 12 anni da quando la McLaren aveva monopolizzato la prima fila di un Gran P...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – 3° giorno finale
Rovanperä-Ogier nel segno Toyota

Michele Montesano Non si arresta la marcia di Kalle Rovanperä. Il campione in carica del WRC ha ormai messo saldamente le man...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 1
Wehrlein vince e vede il titolo

Michele Montesano Tra i due litiganti il terzo gode. A due gare dal termine del campionato, il titolo di Formula E sembrava d...

Leggi »
FIA Formula 2

Budapest - Gara 1
Verschoor squalificato, vince Maini

Davide Attanasio - XPB ImagesNon esiste limite al peggio per Richard Verschoor (Trident). Ancora una volta, dopo aver vinto u...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 1
Prima vittoria di Bohra

In una gara che ha visto pochi sorpassi e – per la prima volta in questa stagione – non ha richiesto l’intervento della safet...

Leggi »
Formula E

Londra - Qualifica 1
Evans in pole e accorcia su Cassidy

Michele Montesano Il finale della decima stagione di Formula E è ancora tutto da scrivere. Il doppio E-Prix di Londra segna l...

Leggi »
16 Set [21:14]

Colpo di scena a Monza
Penalizzato Antonelli, vince Giusti

Da Monza – Luca Basso – Dutch Photo

A motori ampiamente spenti, la classifica di gara 1 del Formula Regional European Championship by Alpine ha visto un'incredibile colpo di scena. Andrea Kimi Antonelli, vincitore della prova di oggi, è stato penalizzato di 10" per aver utilizzato il push-to-pass 400 metri prima di passare la linea del traguardo al termine del primo giro.

Da regolamento, ogni pilota può utilizzare l'incremento di potenza solamente a partire dal secondo giro, oppure dopo un giro dal restart al termine delle fasi di safety-car.

La classifica è stata quindi stravolta, con Antonelli fuori dalla zona punti e Alessandro Giusti (G4 Racing) premiato con la vittoria, la terza stagionale negli ultimi tre eventi, con Victor Bernier (MP Motorsport) e Martinius Stenshorne (R-Ace) sul podio.

Notevole cambiamento anche nel campionato, con Stenshorne ora a sole 18 lunghezze da Antonelli, privato dei 25 punti. Dunque, giochi ancora apertissimi per il titolo.

Da sottolineare anche la penalità inflitta a Joshua Dürksen, retrocesso da decimo a 22esimo.

Sabato 16 settembre 2023, gara 1

1 – Alessandro Giusti – G4 Racing – 14 giri in 32"16'087
2 – Victor Bernier – MP Motorsport – 0"964
3 – Martinius Stenshorne – R-Ace – 3"800
4 – Nikhil Bohra – Trident – 4"253
5 – Owen Tangavelou – Trident – 4"264
6 – Esteban Masson – Saintéloc – 4"770
7 – Laurens van Hoepen – ART – 5"229
8 – Emerson Fittipaldi Jr. – Saintéloc – 5"649
9 – Maya Weug – KIC – 6"449
10 – Levente Révész – Arden – 7"508
11 – Andrea Antonelli – Prema – 8"574**
12 – Tom Lebbon – Arden – 9"243
13 – Marcus Amand – ART – 9"490**
14 – Pierre Alexandre Provost – G4 Racing – 10"360
15 – Santiago Ramos – RPM – 11"345**
16 – Roman Bilinski – Trident – 11"699
17 – Tymoteusz Kucharczyk – Saintéloc – 12"343
18 – Lorenzo Fluxá – Prema – 12"978
19 – Niels Koolen – VAR – 13"559
20 – William Karlsson – KIC – 14"160
21 - Matías Zagazeta – R-Ace – 14"794
22 – Ivan Klymenko – KIC – 16"021**
23 – Joshua Dürksen – Arden – 24"758**
24 – Enzo Scionti – Monolite – 27"977*

*Penalizzato di 3"
** Penalizzato di 10"

Ritirati
Kas Haverkort – VAR
Hadrien David – Monolite
Mikhael Belov – G4 Racing
Noah Strømsted – RPM
Rafael Câmara – Prema
Macéo Capietto – RPM
Tim Tramnitz – R-Ace
Sami Meguetounif – MP Motorsport
Jesse Carrasquedo – VAR
Giovanni Maschio – Monolite

Il campionato
1.Antonelli 214; 2. Stenshorne 196; 3. Tramnitz 161; 4. Camara 122; 5. Haverkort 114; 6. Giusti 110; 7. Fluxa 74; 8. Meguetounif 67; 9. Ramos 65; 10. Capietto 63; 11. Dufek 52; 12. Bohra 43; 13. Masson, Bernier 38; 15. Van Hoepen, Weug, Tangavelou 27; 18. Belov 23; 19. Dürksen 18; 20. Bilinski 12; 21. Zagazeta 10; 22. Van't Hoff 8; 23. Amand, Fittipaldi 4; 25. Révész 2; 26. Wurz 1.
RS Racing