formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
3 Mag [22:51]

Fuji, qualifica
Ohta-Tsukakoshi con la Civic in pole

Marco Cortesi
Pole position di casa Honda con la nuova Civic al Fuji, nell'appuntamento della Golden Week festiva giapponese. Dopo il tempo di Kakunoshin Ohta in Q1, Koudai Tsukakoshi ha completato l'opera, portando la sommatoria dei due tempi al vertice della classifica. Secondo e terzo posto per le Nissan Z del team Nismo. Mitsunori Takaboshi e Atsushi Miyake hanno fatto segnare tempi molto simili, così come Ronnie Quintarelli e Katsumasa Chiyo. Da notare che il tempo più veloce del turno, quello di Ohta, è risultato di oltre un secondo più veloce rispetto alla pole del WEC 2023 della Toyota Hypercar.

Honda e Nissan anche a chiudere la top-5 con i team ARTA e Impul, mentre la prima Toyota è stata quella del team Rookie, settima con Nirei Fukuzumi e Kazuya Oshima. Ottavi i primi rappresentanti delle gomme Yokohama, Sena Sakaguchi e Yiji Kunimoto per il team Bandoh. Settimi Kazuya Oshima e Nirei Fukuzumi nonostante un testacoda del secondo. Un errore ha fermato Ren Sato, mentre il team Kondo ha subito un problema tecnico.