12 Ott [12:55]

Sochi - Gara
Dominio di Hamilton, Mercedes campione

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
53. e ultimo giro
Rosberg fa segnare il miglior riscontro della corsa, mostrando di avere ancora del margine. Hamilton chiude davanti al compagno tedesco e a Bottas, Button, Magnussen, Alonso, Ricciardo, Vettel, Raikkonen e Perez. La Mercedes è Campione del Mondo costruttori.

Photo Pellegrini

51. giro
Il duello per il 10° posto è ora a tre: Perez, Massa e Hulkenberg. Bottas abbassa ancora il record della gara.

50. giro
Bottas ribatte con un nuovo GPV, è a 4"3 da Rosberg.

49. giro
Giro più veloce per Hamilton, mentre Massa sta riprendendo Perez per il 10° posto. Nonostante la situazione critica con il carburante, i tempi per il messicano non si alzano.

47. giro
Hamilton è ormai nel pieno controllo della situazione, mentre Rosberg recupera terreno su Bottas. Veloce anche Button, che è però a 8"2 dal Finlandese.

46. giro
Bottas fa segnare il giro più veloce della corsa, ed è a 4.8" dal secondo posto di Rosberg. Sempre più vicini per il 6° posto Alonso e Ricciardo.

45. giro
La situazione a livello di consumo per Perez è "disperata", come spiega il suo ingegnere.

44. giro
Leggero bloccaggio in frenata per Hamilton, che però continua senza particolari problemi.

43. giro
Hulkenberg continua a girare bene e prova a raggiungere Massa e Perez, mentre anche Sutil fa il suo miglior parziale.

42. giro
Situazione critica con la benzina anche per Perez.

41. giro
Hulkenberg al quattordicesimo posto sembra trovarsi bene col suo treno di gomme e recupera sia su Vergne che su Massa. Kvyat deve cambiare le gomme.

40. giro
Alonso, sesto, si vede insidiare da Ricciardo mentre Rosberg rassicura il team sulla possibilità di finire la gara senza altre soste. Invece si ferma Gutierrez. Hamilton precede Rosberg, Bottas, Button, Magnussen, Alonso, Ricciardo e Vettel.

39. giro
Rosberg ha cominciato ad alzare il ritmo. Bottas invece fa il suo miglior settore. Nel frattempo Raikkonen passa Gutierrez.

37. giro
Hulkenberg nel frattempo passa e si fa ripassare da Kvyat. Il russo però spiattella le gomme e la Force India passa comodamente al 14° posto.

36. giro
I giri veloci di Rosberg potrebbero preludere ad un nuovo stop. Alle sue spalle sperano Bottas e Button mentre Esteban Gutierrez, 10° non si è ancora fermato.

35. giro
Perez passa il russo e gli si accoda anche Massa. Giro più veloce intanto per Rosberg che è a 18" da Hamilton.

34. giro
Penalità per Grosjen per il contatto con Sutil mentre Kvyat si difende da Perez. In Toro Rosso gli danno però l'alt: ha un problema di consumi. Kobayashi spiega che l'hanno fatto fermare senza apparente motivo.

32. giro
Vettel rientra dietro a Ricciardo mentre Rosberg, secondo, allunga su Bottas.

31. giro
Finalmente rientra Vettel. Rosberg intanto attacca Bottas con grande cattiveria e conquista il terzo posto.

29. giro
Toccata tra Sutil e Grosjean con il tedesco che va in testacoda.

28. giro
Secondo pit per Massa, mentre Perez attacca Kvyat per il tredicesimo posto. In e out, Hamilton non ha nemmeno perso la leadership.

27. giro
Bottas fa il suo cambio gomme e rientra dietro Vettel. Stop per Hamilton e Magnussen mentre si ritira Kobayashi.

26. giro
Pit-stop per Alonso. Particolarmente problematico con una pistola che viene tolta e rimess..

25. giro
Fermata per Hulkenberg, che aveva molte difficoltà. Hamilton là davanti ha 14" su Bottas.

24. giro
Anche Vergne va ai box mentre Rosberg risale 7°.

23. giro
Hamilton continua a non avere cali di performance delle gomme, facendo segnare un altro giro più veloce. Raikkonen nel frattempo si fa sotto a Vergne per il settimo posto.

22. giro
Pit-stop per Jenson Button che rientra nono

21. giro
Kvyiat si ferma per il pit-stop, così come Grosjean.

20. giro
Rosberg guadagna la posizione su Perez con una gran staccata. Anche Massa si avvicina al messicano. Il pilota della Williams ha un ottimo passo.

19. giro
Rosberg, 11°, sta cercando di "bilanciare" il passo gara per continuare a rimontare senza distruggere le gomme.

17. giro
Nuovo giro più veloce di Hamilton.

16. giro
Hamilton continua a correre con apparente tranquillità, gestendo la situazione. A seguire, Bottas, Button, Alonso, Magnussen, Vettel, Vergne, Raikkonen Kvyat.

14. giro
Oltre a Rosberg (12°) recupera anche Massa, che insegue al tredicesimo posto Hulkenberg.

13. giro
Alonso incomincia a riguadagnare qualcosa su Button per il terzo posto, mentre Hamilton e Bottas continuano a viaggiare a 3" circa di distacco.

12. giro
Ricciardo sembra avere "finito" le gomme, viene ripreso da Vergne e si ferma per il pit-stop.

11. giro
Rosberg è 14°, mentre Hamilton continua a scendere com tempi.

10. giro
Nel frattempo, bella prova di Perez che si sta avvicinando a Kvyat. Bene anche Gutierrez, dodicesimo davanti a Hulkenberg. Si ferma ai box Chilton per una vibrazione all'anteriore sinistra.

8. giro
Kvyat blocca ancora l'anteriore interna in frenata mentre Rosberg è 16°.Hamilton continua a girare velocissimo. Bottas è a 2"9, Button a 9"5, Alonso ha fatto un giro lento.

7. giro
Ricciardo, come sempre, sembra gestire molto meglio le gomme e inizia a lamentarsi con il box... difficile però che il tedesco lo faccia passare.

6. giro
Vettel è sotto scacco da Ricciardo, ma resiste.

5. giro
Vergne viene passato da Vettel, e sia Ricciardo che Kvyat ne approfittano. Hamilton intanto ha 2.5" di vantaggio su Bottas e 3.8" su Button.

4. giro
Rosberg è 20°, mentre dai replay della partenza si vede un contatto tra una Caterham e una Lotus. Nel frattempo, Ericsson è 15°!

3. giro
Vergne resiste all'attacco di Magnussen per il quinto posto. Il danese di motore non ha però problemi. Il box di Rosberg gli dice che dovrà arrivare alla fine con lo stesso set di medie.

2. giro
La partenza di Vettel è stata fulminante: è davanti a Ricciardo e passa anche Kvyat per l'ottavo posto. Si ferma ai box anche Massa mentre Bottas è secondo davanti a Button, Alonso e Vergne.

1. giro
Hamilton chiude Rosberg al via, ma il tedesco attacca. Anche troppo perché va lungo. Prima di dover ridare la posizione, si ferma ai box per aver rovinato le gomme anteriori.
Bella partenza per Vergne e Alonso, che è quarto dietro a Button. Meno veloce Kvyat, che perde terreno.

Pre-gara
Prima della griglia, minuto di silenzio per Jules Bianchi, anche se è ancora vivo. Una situazione abbastanza strana, e anche piuttosto grottesca.



Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone