formula 1

Schumacher-Mazepin anche nel 2022,
la Haas conferma i suoi piloti

Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno i piloti Haas anche nel campionato di Formula 1 2022: l'ufficialità è arrivata a...

Leggi »
formula 1

Il weekend di Monaco "normalizzato":
dal 2022 basta prove libere al giovedì

Anche le tradizioni non sono per sempre, e nel 2022 in Formula 1 ne sparirà una tipica del Gran Premio di Monaco: il weekend ...

Leggi »
formula 1

Honda al massimo fino alla fine:
da Spa batterie evolute per la Red Bull

Il mantra lo conosciamo da mesi: la Honda lascerà la Formula 1 a fine stagione, ma sta dando sempre il massimo per uscire di ...

Leggi »
formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
formula 1

Prost contro le strane idee di Liberty
"La griglia invertita? Non sarebbe più F1"

C'è un signore che ha fatto la storia della F1. Un signore che ha vinto quattro campionati del mondo e da qualche stagio...

Leggi »
22 Apr [10:43]

Baldan wildcard con Target Competition
Su Hyundai ad Adria e Hungaroring

Michele Montesano

Esordio nel WTCR per Nicola Baldan, il pilota veneto sarà al via in due eventi con il team Target Competition. Al volante della Hyundai Elantra N TCR, sarà della partita mondiale nella gara di casa ad Adria e nell’appuntamento successivo all’Hungaroring. Inoltre Baldan parteciperà all’intera stagione del TCR Italy, sempre nelle file del team altoatesino ma con la collaudata Hyundai i30 N.

Un rientro a tempo pieno nelle gare Turismo per Baldan che, pur di non si farsi cogliere impreparato, ha già iniziato a prendere le misure alla i30 N con un test a Misano. L’obiettivo è ovviamente quello di bissare il titolo nazionale conquistato nel 2017 e fare bene nel suo debutto mondiale.

“Il WTCR è un sogno che si avvera - ha commentato il veneto - due gare da wild card con i migliori al mondo! Erano anni che aspettavo questa opportunità e sta finalmente diventando realtà. Sarà durissimo ma bellissimo. È un’occasione da non perdere, non vedo l’ora che inizi la stagione!”

Dopo due stagioni in GT, lo scorso anno Baldan è stato colpito da un ritorno di fiamma risalendo su una trazione anteriore. La causa scatenante è stata sicuramente la gara spot a Spa-Francorchamps, valida per la TCR Europe, dove ha portato in zona punti la nuovissima Cupra Leon Competitión. In seguito ha partecipato anche all’ultima tappa della TCR Italy a Imola, infine ha conquistato il titolo DSG, del TCR Iberico, a bordo della Volkswagen Golf di Elite Motorsport.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone