Rally

Rally di Lettonia – 1° giorno
Rovanperä batte Neuville e Ogier

Michele Montesano Riga ha fatto da antipasto a quello che sarà il Rally di Lettonia. I piloti del WRC si sono sfidati sulla s...

Leggi »
formula 1

L'analisi del mercato piloti 2025
Cosa accadrà nelle prossime settimane

Con il passaggio di Esteban Ocon al team Haas, diventano quattro e... mezzo i sedili vacanti nel Mondiale F1 per la prossima ...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Shakedown
Tänak precede Neuville, Toyota insegue

Michele Montesano Il WRC, questo fine settimana, farà tappa per la prima volta nella sua storia in Lettonia. La repubblica ba...

Leggi »
formula 1

Haas e Ferrari, accordo fino al 2028
E intanto sta per arrivare Ocon

Il team Haas ha rinnovato l'accordo con la Ferrari per la fornitura dei motori. Il costruttore americano potrà avere le p...

Leggi »
World Endurance

Aston Martin: a Silverstone
il debutto della Valkyrie LMH

Michele Montesano Eppur si muove. Aston Martin ha tenuto fede alla sua tabella di marcia e, come previsto, ha portato al debu...

Leggi »
Rally

Ogier e Rovanperä al via in Lettonia
Torna Lappi in Hyundai, Sesks con Ford

Michele Montesano Questo fine settimana il Mondiale Rally farà tappa per la prima volta in Lettonia. La repubblica baltica, g...

Leggi »
4 Lug [10:20]

Berry firma con Wood Brothers

Josh Berry ha firmato con il team Wood Brothers con un contratto a lungo termine. Rimasto appiedato dalla chiusura del team Stewart-Haas, Berry ha subito trovato una nuova sistemazione presso la scuderia più antica del panorama stock-car, e dell’intero motorsport, fondata nel 1950. Berry, arrivato al professionismo grazie al supporto di Dale Earnhardt Jr, era il successore designato di Kevin Harvick, annunciato in pompa magna prima del collasso della squadra nel giro di pochi mesi.


Wood Brothers è la struttura “satellite” del team Penske, ed è possibile ipotizzare che Berry diventi, in caso di buone performance, il prossimo in “linea di successione” per un sedile nella scuderia del Capitano. A farne le spese sarà Harrison Burton.