formula 1

La confusione di Binotto,
la signorilità di Vettel

Massimo Costa

E' una Ferrari sempre più incomprensibile quella che vediamo da un paio di a...

Leggi »
Mondiale Rally

Millener: "Inutile
provare in Finlandia"

Mattia Tremolada

Mentre Hyundai e Toyota sono già tornate in azione per una serie di test privati, M-Spo...

Leggi »
2 Mag [10:45]

Creata la Formula 2 virtuale,
si inizia con la pista di Sakhir

Jacopo Rubino

Anche la F1 virtuale avrà la sua... Formula 2: domani si svolgerà il primo appuntamento della serie cadetta in formato digitale, che coinvolgerà diversi piloti attesi al via della stagione 2020, assieme ad alcuni colleghi della F3 ed ex protagonisti passati. La piattaforma utilizzata sarà anche in questo caso il videogame F1 2019, che lo scorso anno aveva aggiunto per la prima volta la possibilità di misurarsi con le Dallara di F2.

Il circuito di apertura sarà quello di Sakhir, come avrebbe dovuto essere nella realtà, a cui faranno seguito nei prossimi weekend Barcellona, Montecarlo e Baku. La sfida includerà gara 1 della durata di 30 minuti e una "mini" gara 2 da appena 5 giri, vera e propria Sprint Race.

Interessante il parco iscritti, che vedrà al via anche gli italiani Luca Ghiotto che per l'occasione ritrova il team UNI Virtuosi e Antonio Fuoco con Carlin, scuderia insieme a cui disputò la GP3 2015. Vedremo anche Louis Deletraz, potenzialmente uno dei favoriti vista l'esperienza maturata nel sim racing, Christian Lundgaard, Jack Aitken, Callum Ilott, Nobuharu Matsushita e Felipe Drugovich. La rappresentanza della Formula 3 sarà composta da Theo Pourchaire, Calan Williams, Frederik Vesti, Liam Lawson, Olli Caldwell e Lirim Zendeli. Con la Prema ci sarà Arthur Leclerc, fratello minore di Charles che disputerà la Formula Regional.

Le "vecchie" conoscenze, oltre al nostro Fuoco, sono Norman Nato che sarà suo compagno di scuderia e Oliver Rowland, adesso in Formula E con la Nissan, terzo classificato nell'edizione 2017 tra le fila della DAMS.

HWA, scuderia che ha raccolto il testimone dalla Arden, avrà una sola macchina per Jack Doohan, la numero 18. L'altra, la #19, era quella dello sfortunato Anthoine Hubert, presente nel videogame. Ma al via ci sarà Juan Manuel Correa, coinvolto con il francese nel terribile incidente a Spa-Francorchamps. Sarà una giornata intensaper l'ecuadoregno, che più tardi affronterà il Gran Premio di Formula 1 virtuale di Interlagos con l'Alfa Romeo Racing.

La lista iscritti per la F2 virtuale a Sakhir

Carlin
Antonio Fuoco, Norman Nato

ART
Christian Lundgaard, Théo Pourchaire

DAMS
Oliver Rowland, Calan Williams

UNI Virtuosi
Callum Ilott, Luca Ghiotto

Prema
Frederik Vesti, Arthur Leclerc

Charouz
Louis Delétraz, Juan Manuel Correa

Campos
Liam Lawson, Jack Aitken

MP Motorsport
Nobuharu Matsushita, Felipe Drugovich

HWA
Jack Doohan

Trident
Olli Caldwell, Lirim Zendeli

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone